AGLIANESE: Pacifico Fanani nuovo mister Dell'Aglianese

7 Dicembre 2017

Il Direttore Generale dell'Aglianese paron Gabriele Giusti detto “Comauto” dopo le insoddisfacenti prove con Porta Romana e Baldaccio, dove é stata racimolata la pena di 2 punti, senza se e senzama ha troncato il rapporto con mister Riccardo Bracaloni stufo del suo atteggiamento difensivo, ha inoltre annunciato il nome del nuovo tecnico nella persona di Pacifico Fanani e che d'ora in avanti si giocherà con un vero tridente ..all'uopo non sarà ceduto nessun big, anzi sono in corso trattative con 3 bipedi di spessore attivi in serie D, uno di questi é Biagio Pagano (83). Questi i fatti, non importa commentare l'esonero di Bracaloni ...diciamo che se l'é cercata, parliamo invece del nuovo trainer:  nato il 9 Maggio 1972 a Luca, ha quindi 45 anni, alto 1.81, ex difensore centrale, ha iniziato a giocare nelle prime squadre nel 1996 a Castelnuovo Garfagnana quando erano in auge i fasti della C2 e ivi ha terminato la carriera con brevi intramezzi a Pontedera, Forlì e Poggibonsi. Sempre nel capoluogo della Garfagnana si é avviato alla professione di mister: nel 2009/10 é alla guida della squadra Juniores, nel 2011/12 guadagna la panchina della Prima squadra in Promozione, arriva alla finale play-off con il Seravezza dove è sconfitto. Nella stagione successiva sempre con i garfagnini vince il campionato di Promozione. Nel 2014/15 approda a Ghivizzano in eccellenza, conquista la D dopo estenuanti spari, confermato l'anno successivo ottiene un lusinghiero 5 posto dopodiché cessa il rapporto con il sodalizio della Media Garfagnana. Nel settembre 2016 in quel di Coverciano partecipa al corso di allenatore Uefa A professionista di seconda categoria riservato alle società di Lega Pro, supera l'esame nel febbraio del 2017. Come si evince dal curriculum é un uomo vincente che avrà posto delle perentorie condizioni prima di accettare la panchina dell'Aglianese, probabilmente ha le caratteristiche giuste per i loro programmi che come ha dichiarato il diesse Ciatti detto il “Cannavaro dell'UISP” dato il grande equilibro delle forze in campo i neroverdi faranno di tutto per primeggiare e guadagnare la D …...però un mister può essere bravo quanto vuole ma se non é in sintonia con il campionato e la sua ambientazione é una difficoltà in più .. mi domando poi come reagiranno i fedeli del Braca ovvero il difensore Arturo Zuccarelli (92) e il centrocampista Lorenzo Benassi (90) ..faranno le valige??? ...vedremo ..intanto non mi sorprenderebbe vedere direttamente o indirettamente insieme a Pacifico il suo mentore Carlo Dinelli ex arbitro lucchese di serie A già attivo insieme a Fanani sia a Castelnuovo che al GhiviBorgo in qualità di addetto all'asino nero e nei rapporti con la Federazione. ..tutto fa ...quando c'è da raggiungere un obbiettivo.


Visto 595 volte | Commenti

calciocapace

Collaboratore

Login o Registrati per commentare