Elenco dei Corvi pronti a subentrare

13 Settembre 2018

Quello che si era intravisto nella stagione 2017/18 in questa appare eclatante: É in atto un profondo ricambio generazionale dei conducator. I motivi sono sia economici che tecnici. Le società sono sempre più povere di pescioloni e i dirigenti di sapere pallonaro per cui rapportarsi e confrontarsi con mister avvezzi all'Eccellenza é assai complicato ..Tali allenatori sanno benissimo che la loro pelle é a rischio perpetuo, ragion per cui oltre a remunerare la professionalità chiedono garanzie ambientali, logistiche e tecniche ...Le società hanno reagito puntando su mister di leva, poco esperti ma che hanno il pregio di non dissentire le direttive dirigenziali ...questo però non é sufficiente a spiegare tante facce nuove sulle panchine della Categoria Regina ...solo nel girone B abbiano “Flavus”Nardi a Bucine, “Bandiera” Carboni a Castiglioni, Fusi alla Fortis, “Opportunità” Camilletti al Foiano, “Matthew” Innocenti a Grassina, Nenciarini a Rignano, “Animalunga” Cristiani a Signa, Zavaglia a Figline ...pure “Masianello” Bifini al Poggibonsi, Alunno alle Badesse, Chiarini alla Baldaccio e Deri alla Colligiana anche se un po' scozzonati sono da considerare alle prime armi ...i più navigati sono “Ciounfegato” Alari all'Antella, “Fochista” Bronchi a Pratovecchio, e “Testasecca” Bellini allo Zenith ...l'unico che ha vinto un campionato nella Categoria Regina é “Togo “ Ghizzani ora alla Lastra.

Consapevolmente o inconsapevolmente é indubbio che si é innescato un profondo ricambio generazionale non solo dovuto alla penuria di quadrini e dalle debolezze dirigenziali ma anche dall'arrivo massiccio della tecnologia persino nel Calciodinoialtri: le emittenti televisive dalle quali é possibile scaricare i filmati delle gare, l'uso di droni per evidenziare meglio posizioni e distanze che i bipedi devo tenere in campo, la figura sempre più ricercata dell'analista capace di decodificare dai filmati la miglior tattica per affrontare gli avversari ..il mister da figura carismatica e dominante il gruppo degli staffieri é diventato uno degli staffieri


Elenco dei Corvi ansiosi di rimettersi in gioco (in rigoroso ordine di capacità o incapacità)


1) - “Rizzarompicazzi” ..Marco Coppi (ultimo domicilio Ecc-Bucinese 2016-17)

2) - “Bonvi” ….............. Francesco Neri (ultimo domicilio Ecc-Badesse 2017-18)

3) - “Dedo”.................... Alfredo Gennaioli (ultimo domicilio Ecc-Castiglioni 2017-18)

4) - “Totò” …................Antonio Arcadio (ultimo domicilio Ecc-Signa 2017-18)

5) - “Acquapanna” ….. Stefano Guarducci (ultimo domicilio serie D-Rignano 2017-18)

6) - “Polvere D'Oro” …Giuseppe Forasassi (ultimo domicilio Allievi-Arezzo 2017-18)

7) - “Cina”.....................Marco Lonzi (ultimo domicilio Allievi-Figline 2017-18)

8) - “Marmo”.................Simone Marmorini (ultimo domicilio Serie D-San Donato 2017-18)

9) - “Grinta” …..............Luca Beoni (ultimo domicilio Prom-Soci 2016-17)

10)- “Grattaevinci” …...Stefano Calderini (ultimo domicilio Ecc-Fotrtis 2017-18)

11)- “Dagata” …............Stefano Ceri (ultimo domicilio Prom-Aglianese 2016-17)

12)- “Birillo”..................Antonio Cioffi (ultimo domicilio Serie D-Scandicci 2017-18

13)- “Cranio Lucente” ..Stefano Lacchi (ultimo domicilio Ecc-Bucinese 2017-18

14)- “Geck”....................Giovanni Torteli (ultimo domicilio Ecc-Signa 2017-18)

15)- “Bomberone” ….....Atos Rigucci (ultimo domicilio Serie D-Montevarchi 2017-18)

16)- “Fotocopia”.............Marco Bernacchia” (ultimo domicilio Prom-Foiano 2017-18)

17)- “Cocollo” …...........Alessio Cocollini (ultimo domicilio Ecc-Valdarno 2016-17)

18)- “Nontransigo” …....Andrea Benedetti (ultimo domicilio Ecc-Baldaccio 2017-18)

19)- “Ottimista”..............Gianluca Sarti (ultimo domicilio Ecc-Lastrigiana 2017-18)

20)- “Taunalabbraca”......Fabrizio Polloni (ultimo domicilio Prom-Sagginale 2017-18)

21)- “Castoro” …............Roberto Castorina (ultimo domicilio Ecc-Grassina 2017-18)

22)- “Drago” …..............Marco Brachi (ultimo domicilio Serie D-Trestina 2017-18)

23)- “Megalomartire”.....Andrea Bertini ( ultimo domicilio Berretti-Prato 2016-17

24)- “Controverso”.........Stefano Polidori (ultimo domicilio Ecc-Badesse 2017-18)

25)- “Carrubba“ ….........Rosario Carubia (ultimo domicilio Allievi-Sestese 2017-18)


I risultati nel calcio sono tutto ...non importa giocar bene o male, quando arriveranno le prime difficoltà e la classifica piangerà per i Tecnici della Nouvelle Vague saranno cazzi amari: i Dirigenti non avranno remore a dar loro il benservito confortati che tanto Ben di Dio in attesa di una chiamata. In una situazione si fatta, vi pare possibile che i dirigenti in mancanza di immediati risultati non ripudino i loro mister ....al tempo anche i numerosi allenatori volponi rimasti a piedi che ben conoscono i bipedi capobastone di molte squadre non tramino con essi per rientrare in gioco? ... vi pare plausibile che Carboni possa portare avanti il suo tiki taka, che a Bifini venga perdonato di non vedere cosa succede nella fascia davanti a lui, che Camilletti faccia da paravento al capitano non giocatore, che la coop di Grassina non chiuda i battenti, che a Fochista non venga ricordato che nelle precedenti esperienze in Eccellenza é sempre retrocesso, che il lungagnone di Signa ritenga titolari i bipedini portati al seguito al posto degli stanziali, che Zavaglia riesca a barcamenarsi fra i tanti dirigenti papy, che a Chiarini non venga rammentata la brutta parentesi della passata stagione ...persino un top come Togo può essere messo in discussione visto l'insistenza con cui allontana i bipedi campioni d'Italia per far giocare gli amici di Quattrocchi ….sappiate che però Calciocapace é per il rinnovamento ..oramai dei mister Mammasantissina conosce ogni recondito aspetto ..la roba nova invece é nova e appassiona di più..


Visto 352 volte | Commenti

calciocapace

Collaboratore

Login o Registrati per commentare