CASTIGLIONESE: via Testadovo ritorna Dedo

3 Dicembre 2018


“Testadovo” Giulio Peruzzi ha fatto le valige da Castiglioni solo dopo 3 domeniche dove ha collezionato altrettante sconfitte: in casa con L'Antella 0-2, fuori alla Baldaccio 2-3 e in casa con le Badesse 2-4 ..niente male come rullino di marcia ma da quello che si è sentito dire in giro, il motivo dell'esonero di Peruzzi (anche se in società dicono dimissioni) è il cattivo rapporto con il, paron Roberto Cirelli e con lo spogliatoio ..Testadovo é additato per aver portato come rinforzo il proprio figlio degno al massimo di una prima categoria ...e un paio di forestieri dei quali pretendeva l'ingaggio, il mantenimento e la provvigione per la figlia procuratrice. Oddio tutti i torti Giulio non li aveva visto che a Castiglioni é usanza fin dai tempi di Cardinalaoo che il mister abbia carta bianca su tutto...quindi é normale che Peruzzi pensasse come un navigato broker di gestire il portafoglio viola. La società d'accordo con tutta la squadra non ha abboccato e lo ha fatto dimettere, ...in sua sostituzione é stato richiamato mister Gennaioli che si dice sia stato richiesto esplicitamente dai giocatori perché ha grinta da vendere e probabilmente con qualche rinforzo specialmente in attacco potrebbe riuscire nel miracolo o almeno evitare di arrivare ultimo e giocarsi la salvezza ai play out. Ierim alla prima, Dedo con la squadra decimata non poteva fare di più, troppe le assenze Lombardi A, Tenti, Sekseni e Cirelli A. squalificati, Sorrentino, Casini e Baldoni infortunati, hanno giocato 6 fra 2000 e 2001 e nonostante ciò ha sfiorato il miracolo, infatti a 15 minuti dalla fine stavano 2-2, ..poi purtroppo il portiere Poponcini (annata disastrosa per ora la sua) ha fatto due gravi errori ed il risultato è finito 4-2 per gli ospiti



Visto 262 volte | Commenti

calciocapace

Collaboratore

Login o Registrati per commentare