Pronostico e Asini Neri designati: 21^ Giornata di Eccellenza (02.02.20)

28 Gennaio 2020


Esiti della 20^giornata: ...la Fattoria di Lornano nel derby con il Sangi non ha capito che il vero derby era fra fratelli Motti, peraltro vinto alla grande da Lapo. Perché Deri ha disfatto la quadra che aveva subito trovato? ..Ammannati in panca é come tagliarsi i coglioni, Bonechi esterno un suicidio, Riccobono é in calo e fra un po' lo si raccatta con il cucchiaino, uno fra Mazzanti e Sabatini é in più, faccio i complimenti ai procuratori di Mitra e Zagaglioni che tutti gli anni riescono a trovargli fior di squadre ..mi pare che il diesse “Valdesano” sia in gran confusione ...se vuol vincere il campionato gli occorre un super pezzo a centrocampo. Intanto la Sinalunghese passettino dopo passettino e il tric troc insistito é ad un'incollatura...Tintura sa bene che ha una squadretta ma sa anche che può inserirsi nelle contraddizioni di Spendi e Spandi Effendi. Nella cosiddetta zona play-off ci sono ben 10 società, attualmente le più accreditate considerando i punti in classifica, il valore delle squadre, le ambizioni, i pescioloni a disposizione, il comportamento disciplinare eccc ...ad effettuare gli spari saranno?? ... e come si fa a dirlo??? ...l'ultimo posto che consente di retrocedere direttamente la Rignanese se l'é ampiamente guadagnato e guai a chi glielo toglie ...ci potrebbe essere un'altra retrocessione diretta causa la possibile forbice fra la 5^ultima e la 2^ultima, in tal caso la Fortis e in vantaggio su Foiano e Sangimignano ...quest'ultima ha mostrato la volontà di risollevarsi e potrebbe agguantare il gruppone che la precede.

Possibili sviluppi nella 21^ giornata: ...“gli in su la cerchia tonda” vanno a Romanelli per vincere, tanta sfrontatezza potrebbe anche agevolare i Mangiaformentone se Fusi anziché tenere in panca due dei migliori giocatori della categoria, Innocenti e Betti, li getterà nell'agone. Se l'ex Badesse dovesse cadere, la strada per il reintegro di Sua Maestà diventerebbe un'autostrada. I "Giuggioloni" al Bisenzio troveranno pane per i loro denti, la staticità di Cammillucci e Pietrobattista verrà travolta da Ficarra e c.. e la difesa tanto decantata arricchirà il tabellino dei gol subiti come non mai. Per i play-off ci sarà molto disinteresse, in questa fase tutti pensano alla salvezza perché in Eccellenza la cosa principale é ripresentarsi l'anno successivo ...il Poggibonsi del nuovo mister Cerasa sotto sotto ambisce al primo posto, tanta presunzione potrebbe costagli una figuraccia con il Terranuovatraiana dove Coccodibabbo dopo tanto arzigogolare ha trovato il giusto assetto …. la gara più interessante nella zona play-out é Rignanese-Antella ...entrambe devono vincere, i Biancoverdi per alimentare l'ultimo filo di speranza ..i Biancocelelsti per cavarsi dalla scomoda posizione dove sono confinati a causa dell'organico consunto da uno strepitoso girone di andata e ridotto all'osso da infortuni irreversibili e malozzi vari.



BALDACCIO (26) - LASTRIGIANA (29) …. (1) …. (2-0) …...la pozione magica messa a punto dalla Gang degli Assicuratori della Maltiberina che mister Harry Potter ha somministrato alla truppa al Manni si é rivelata un pessimo intruglio ..la Ghiacciaia si avvicina ….nel girone di ritorno come risaputo Grattaevinci s'inceppa, nelle ultime 5 gare solo 2 punti ..in molti si chiedono quale sia la causa di tanta regressione ….il diesse Quattrocchi sostiene che si tratta di stelle e stalle ...Calciocapace é più propenso a pensare a pance sguince

Asino Nero: Alessandro Niccolai di Pistoia detto “Araucaria”...19 gare in 2 anni: 2017-18: (2), 2018-19: (7), 2019.20 (10)…. .studente universitario facoltà di ingegneria a Firenze, fisico ridotto ma sufficiente in quanto sta impettito e sembra più alto di quello che é, snello, buona corsa e posizionamento. Rispetto alla passata stagione ha fatto notevoli progressi, ha più personalità e si fa rispettare dai giocatori che sanziona con perentorietà e fermezza … in genere ben si comporta tanto da essere giudicato spesso il migliore in campo ….nell'ultime gare Cascina-Massese 1-1 e Terranuovesetraiana-Fortis Juventus 2-0 ha risposto alla grande su tutti i fronti ... SPINOSO.


FORTIS JUVENTUS (19) - BADESSE (36)…. (X) …. (1-1) ..il quarantenne Nardo era in campo al Manni, ha avuto l'effetto di rivitalizzare il centrocampo dei Biancorossi che hanno trovato praterie ogni qual volta affondavano nonostante la mancanza di alcuni insostituibili ..mister Fusi visto che imprese in trasferta non ne fa é chiamato a battere un colpo con la prima della classe ...ma che sia un colpo vero!!! …. i Vignaioli pare abbiano deciso di perdere questo campionato, mister Deri fa troppe variazioni di partita in partita ...c'é già qualcuno che agogna il ritorno di “Sua Maestà”

Asino Nero: Andrea Terribile di Bassano del Grappa detto “Gobberello”, é al primo anno alla Cai /Scambi ..di media altezza stempiato e di collo lungo, tiene i lombi piuttosto gonfi. Nelle gare trillate ha mostrato molte imperfezioni, si atteggia con i passettini, a dx a sx e all'indietro, la deambulazione però é brutta perché quando corre la schiena si inclina e nel seguire l'azione con passo normale l'incedere è assai goffo. Dal lato tecnico non é un rigorista, fischia solo falli più che eclatanti. SPAVENTOSO



FOIANO (19) - COLLIGIANA (28)…. (2) …. (0 - 1) …….Cardinalaoo aveva quasi sgambettato i Leoni ...adesso punta i loro cugini ma la rosa é all'osso, se Zac e Furetto rifiatano sono del gatto ..solo la "torcida" amaranto può fare il miracolo….Togo con i Maltiberini é rimasto sorpreso che i sostituti di diversi titolari indisponibili hanno maramaldeggiato ...avrà le palle per riproporli???

Asino Nero: Mirko Borghi (95) di Firenze detto “Bistecca” …..33 gare in 4 anni: 2016-17: (2), 2017-18: (8), 2018-19: (13), 2019-20: (10) ...l'aspetto è da pseudoplayboy, fricchettone e movidoso, atteggiamento fasullo-bullesco, decisamente sovrappeso, braccia lunghe e gambe corte, dorso pieno, fianchi ampi e cosce pelose, la testa é coperta da una fitta criniera color pece, piuttosto ispida e liscia, okki spiritati, sopraccigli spelacchiati, urecchi dumbeschi, denti bianchi ma sovrammessi. ..strano a dirsi ma sta riscuotendo ottimi consensi ..certo non é un fulmine ma la gestione dei match disincantata fatta pià di pancia che di testa piace assai . Nell'ultima gara trllata San Marco Avenza-Massese 3-1 mi pare ulteriormente inciccito, concede due rigori uno per parte per fallo di mano figli di uno stupido regolamento però perdona Zuccarelli (SM)che sul finale segnerà un gol per due entrate invereconde ... il resto ordinaria amministrazione.....BARILOTTO


POGGIBONSI (30) - TERRANUOVATRAIANA (28)…. (2) …. (1-2)  ..i Leoni quest'anno sono dei Micioni, sia in casa che in trasferta non graffiano ed hanno poca cattiveria agonistica ...mister Cerasa cerca di far quadrare il cerchio ma fra bipedi agnostici e altri con poco minutaggio é difficile creare le condizioni per la continuità …..l'affiatata piccia Coccodibabbo/Antiquario viene da 5 risultati utili ma quello che più conta pare abbia trovato l'assetto giusto ...l'incognita é sempre Mugelli ma é stato affidato alle cure del capitano non giocatore Ciucchi ..adesso son cazzi suoi.

Asino Nero: Leonardo Buchignani di Livorno detto “Calafuria” e ridetto “Legno Torto”….18 gare in due anni, 9 gare nel 2018-19; 9 gare in questa stagione. E' un ex progetto UEFA Talent&Mentor. ..fisico armonico ma lellerino, capello rasato uniformemente, bravo con i passettini laterali e anche all'indietro, la doppia ammonizione non la perdona, ammonisce per tuffi ingannatori in area di rigore, a volte dà rigori molto tecnici, ...STILISTA


PORTA ROMANA (33) – SANGIMIGNANO (21) …. (2) …. (0-1) …..la doccia fredda per Cranio Lucente é in arrivo ...le squalifiche di Spinelli e Matteo pesano e dire che dalle loro dichiarazioni non avevano fatto nulla ..invece dal video sono evidenti gesti esagitati ..Pescacciatore é a tutto gas dopo i rinforzi forniti dal diesse Aleandro Aiazzi la squadra sta macinando gioco e convinzione e con il morale alto é arrivato anche il bucodiculo.

Asino Nero: Matteo Mangani di Arezzo detto “Spaventapasseri”...19 gare in 3 anni: 2017-18: (2), 2018-19: (7), 2019-20. (10)...fisico normale, buona statura, muso brutto come i' peccato: urecchie a sventola, naso a bietta, capelli radi pettinati all'indietro, occhi piccini, bocca a forno, preciso nel segnalare i falli, punisce le trattenute in area con la massima punizione. ...nella sua sezione é molto stimato, nel girone d'andata ha fatto bene...nell'ultime due gare dirette Fattoria di Lornano-Lastrigiana 3-1 buona la movimentazione e il disimpegno con le gambe specie quando doveva invertire la corsa ...due rigori equivalenti nel primo tempo, mentre in Fortis Juventus-Sinalunghese 1-1, nessun problema ….PROSPETTIVA


RIGNANESE (10) – ANTELLA (26) ... (1) …. (2- 1) ...Mister Dentone e Bacconi sono riusciti a ripartire ...ma si sono subito fermati al Del Buffa ...però ancora é presto per gettare la spugna e con i Biancocelesti si giocano le ultime carte …Ciounfegato dopo la partita a calcetto con i Canarini si prepara alla madre di tutte le battaglie, se vince é probabile che si salvi direttamente, se perde i play-out sono conclamati

Asino Nero: Matteo Bruni di Siena detto “Cherichetto”….É alla 3^ gara in stagione..23 anni, aspetto da bravo ragazzo con divisa molto scolpita nella liscia capigliatura, fisico atletico ma manca di altezza. É un pluripremiato, in estate gli sono stati assegnati i premi “Loris Guiggiani” e “Borrello” come arbitro regionale particolarmente distintosi con all’attivo 173 gare ufficiali dirette. ….Trilla seguendo sempre da vicino l’azione, tiene in pugno il match cercando il dialogo con i giocatori senza necessariamente ricorrere ai cartellini, riduce al minimo sindacale le sbavature. Ha esordito nella Categoria Regina all'8^giornata in Porta Romana-Zenith Audax 1-0 , in certi momenti del match l'emozione é stata forte ma pur con qualche tentennamento é riuscito a cavarsela ..gli é mancato qualche cartellino e un po' di personalità nel reprimere alcuni fallacci ma tutto sommato non ha fatto errori decisivi …. Il Gran Raglione può puntare su questo primopelo... ..INCALANATO...


SIGNA (27) – SINALUNGHESE (35)…. (X) …. (1-1)  ..….se i Canarini vanno in svantaggio Animalunga inizia a usare il modulo del “Caos” e come dimostrato 3 volte su 4 ribalta il punteggio …..i Giuggioloni si trovano in una posizione di classifica di grande pregio e con il morale a mille, sognano il sorpasso sulla Fattoria di Lornano....ma il Bisenzio é campo difficile per dimensioni e ambientazione

Asino Nero: Luca Barone (1994) di Pisa detto “Lungo“ ….41 gare in in 4 anni: 2016-17: (3), 2017-18: (13), 2018-19: (15), 2019-20: (10)....Sa muoversi molto bene in campo, assai elegante quanto essenziale, ...sul piano della resistenza é asino inesauribile, sul piano tecnico é un rigorista convinto ...deciso e autorevole, le sue okkiate sembrano apprezzabili e in genere giuste ..insensibile al fattore campo.in una delle ultime gare Valdarno-Terranuovese 2-.0si é fatto fregare assegnando un penalty inesistente alle Ovaiole... SIGNORILE


ZENITH (29) – VALDARNO (26)…. (2) …. (2-3) ….i Lanieri al Carlo Angeletti non hanno rispettato il pronostico, ovvero quello di perdere con le ultime in classifica e vincere con le compagini di più alto livello . …che siano mutati i bioritmi? ..allora Drago deve stare molto attento ...fra l'altro é ancora a dipanare la matassa del perché le Ovaiole ad un passo in avanti fanno seguire un passo indietro.

Asino Nero: Lorenzo Casali di Crema detto “Cigno” ..al primo anno nel ruolo Scambi/Cai ….é molto considerato, particolarmente attivo nella vita sezionale ...ha un bel fisico, alto, longilineo, senza sugne, scolpiti i lineamenti del volto addolciti da un sorriso a 34 denti ..dirige con flemma, spesso sta piuttosto distante dall'azione ...diciamo che é un asino di posizione come piace ai vertici dell'AIA. ...GIRAFFO


































Visto 1067 volte | Commenti

calciocapace

Collaboratore

Login o Registrati per commentare