Pronostico e Asini Neri : 29^ GIORNATA - 14^ Ritorno

18 Aprile 2017


Si riprende dopo due settimane di sosta Pasquale nelle quali le Rappresentative Toscane di tutte le categorie giovanili hanno furoreggiato al Torneo delle Regioni in Trentino. Quando il riposo forzato é lungo e di mezzo ci sono i banchetti festivi solitamente le squadre che hanno già raggiunto i loro obbiettivi tornano in campo assai rilassate. Nella Categoria Regina i giochi in testa e in coda si sono conclusi con la vittoria del campionato del Montevarchi e la retrocessione del Foiano, il resto é affidato ai play off di cui nessuno gioisce e ai play out evitare assolutamente. Per tutti é l'estrema occasione per migliorare le posizioni, la prossima e ultima giornata non cambierà le carte in tavola. 


CHIUSI-FOIANO …. (1) ..... (3-0)….per i Lacustri una passeggiata corroborante ..per i Chianini rien ne va plus.


Asino Nero: Asino Nero: Luigi Russo (1992) del Valdarno detto “Scavalcassistente”. Al 2° anno in Eccellenza dove ha esordito il 22.11.2015 in Camaiore-Forcoli 3-0 cavandosela alla grande ma il match era impari, assegna un penalty ai locali al 44' quando Francesco Tosi é steso in area. Buon fisico, robusto e di statura media, ha un atteggiamento impettito, faccia tesa ma sorridente, capello moro, corto sulle tempie e molto appecorato lungo il crinale della zucca, basette lunghe e fini, urecchi esageratamente a sventola, lineamenti assai scolpiti, denti bianchi, sottili e radi. E' alla 9^ designazione nella Categoria Regina la 7^ in stagione


Score Storico e Annuale: 2015-16 ...(2) ...inoltre 13 gare di Promozione, 7 di Prima categoria, 3 di Seconda Categoria; 2016-17 ...7 ….(3b, PR-SI; 6b, FO-S; 8b, NC-FJ; 14b, C-Z; 17a, CE.CA; 25b, C-SG; 29b, CH-FO )


Ultima gara Refertata: alla 25^ é al Faralli per Castiglionese-Siga 1-0, al 35' Mariotti (SG) becca il secondo giallo per un gomitata e l'asino lo espelle.


Valore della Designazione: Primopelo di bella personalità ...Due anni fa il Panathlon Club Valdarno Superiore in collaborazione con Radio Emme gli ha assegnato il premio quale miglior arbitro emergente e lo scorso anno al Galà del Calcio Aretino premio per il miglior asino della sua sezione. Russo nella passata stagione é passato alle cronache per aver sbugiardato in due occasioni i badarighe ...alla 1^ giornata nel match di promozione Calenzano-Staffoli 1-0 si é assunto la responsabilità di assegnare il gol ai locali nonostante che l'assistente avesse la bandierina alzata ad indicare un offside, proteste vibranti degli ospiti ma fu irremovibile ..fatto analogo all'11^ di promozione in Audax Zenith-Lastrigiana 4-2, convalida il gol a Di Tommaso (L) ritenendo il tocco di Facchini (Z) volontario e così sconfessa lo sculacciamosche rimasto immobile con la bandierina alzata.


FORTIS JUVENTUS-PORTA ROMANA…. (X) ..... (0-0)…sia il Paron che Grattaevinci hanno necessità di vincere ..e immancabilmente ne scaturirà un risultato ad okkiali.


Asino Nero: Asino NeroLuca Cerioli (1993) di Livorno detto “Seppia”, lo scorso anno era in forza alla sezione di Carrara, debuttò in Eccellenza alla 25^ in Castelfiorentino-Sangimignano 3-0, diretta in modo esemplare anche se il primo badarighe non lo aiuta sui fuorigioco, comunque gara sempre ben controllata, giusta la doppia ammonizione a Mori (SN). Buon fisico, molto longilineo, muso cilindrico, mento tondo, talora ricoperto di fine peluria, capelli castani, urecchi appressati, okki piccini e spenti, labbra sottili, denti bianchi. Il 3 giugno scorso venne colto da malore durante la finale juniores CUP di serie D, trasportato all'ospedale Versilia si riprese progressivamente. E' appassionato di computering un insieme di risorse hardware e software che forniscono servizi su richiesta attraverso la rete Internet. E' alla 14^ trillatura nella Categoria Regina, la 13^ stagionale.


Score Storico e Annuale: 2015-16 .. (1 gara in Eccellenza, 14 in Promozione, 4 in Prima Categoria, 2 in Seconda Categoria, 1 in Terza Categoria), …..2016-17 ...13 ….(2a, CA-CE; 5b, PR-CH; 7b, S-M; 9a, PB-CU; 11b, V-SI; 14b, SG-SS; 18a, SE-SN; 19a, R-G; 20b, M-SG; 22a, SM-MP; 25b Z-BU; 28a, R-CS; 29b, FJ-PR)


Ultima gara Refertata: alla 28^ é in Maremma per Roselle-Castelfiorentino 2-0, tutto liscio come l'olio


Valore della Designazione:  fra i nuovi ciuchi é uno dei più quotati, é molto appassionato alla professione, forse é penalizzato dall'essere troppo giraffone ma lo aiuta senz'altro il fatto che é un ottimo atleta, non per nulla era il bomber della squadra sezionale di Carrara prima di trasferirsi sotto i Quatto Mori.


GRASSINA-MONTEVARCHI …. (X) ..... (1-1)….I Granocchi sono scossi dalle notizie di stampa che danno il diesse Capogrosso in partenza ...ci sono rumors anche su mister Giropalla ..ne scaturirà un a partitella da oratorio.


Asino Nero: Carmine Gian Marco Cappetta (1991) di Siena trasferitosi già mezzo imparato da Battipaglia, detto "Mozzarella"...media statura, robustello, discreta movimentazione, muso cilindrico, testa coperta da una foltissima capigliatura castana con ciuffo frontale, okki dentro orbite incavate. Finora ha diretto 24 gare nella Categoria Regina é all'11^ designazione stagionale nella Categoria Regina.


Score Storico e Annuale: ….2014-15 ...(4); ...2015-16 ..(9) ...2015-16 ...11 ….(1b, FO-G; 3b, Z-FJ; 5b, C-V; 7a, CS-SE; 9a, P-R; 10b, B-LA; 21^ GR-SS; 22b, B-SG; 24b, BU-PR; 25a, SC-CU; 29b, GR-M)


Ultima gara Refertata: alla 25^ é al Loris Rossetti per Sporting Cecina-Cuoiopeli 1-0, al 17' st Al Falahi é espulso per il secondo giallo. anche Troncar (CU) al 31' é espulso per doppio giallo.


Valore della Designazione: E' potenzialmente uno dei migliori ciuchi ma inspiegabilmente lo scorso anno venne usato con il lumicino. Ha iniziato a trillare in Toscana due stagioni fa sotto le insegne di Guido Riccio da Fogliano, esordì nella Categoria Regina al Taccola per Urbino-La Portuale 3-0. Si é segnalato per la linearità delle sue prestazioni. Resta da capire il perché della lunga assenza a cui é stato sottoposto dalla Categoria Regina da inizio novembre a febbraio, ...forse un provvedimento disciplinare o per favorire un collega di sezione più sponsorizzato???

 


LASTRIGIANA-SESTESE-…. (2) ..... (0-2)…. Se i ragazzi di Ottimista vincono sono salvi, se vincono quelli di Superpipposki forse si salvano.



Asino Nero: Stefania Genoveffa Signorelli di Paola detta “Cavallina Storna” 27 anni, laureata in Biologia é asinella dal 2009. Al primo anno nel ruolo Can/Scambi. Nella sua sezione é collaboratrice per l'osservatorio violenza. L'aspetto fisico é quello tipico della donna del sud: faccia a luna piena con lineamenti gentili, capelli corvini, lisci che porta raccolti in una stupenda coda da cavallo. E' all'8^ gara extraregionale nella Categoria Regina.


Score Storico e Annuale:......2016/17 .. Eccellenza 8, Promozione 3, Juniores Nazionale 5, Femminile 5.


Valore della Designaziome: sconcertante vista la straordinaria importanza del match .....siamo alla 6^ designazione consecutiva di un asino extraregionale in gare in cui é impegnata la Sestese ..non per fare dietrologia anche perché finora nelle precedenti 5 gare i rossoblu non é che abbiano fatto sfracelli, hanno inanellato 2 vittorie, 2 sconfitte e 1 pari ...comunque è un modo di designare che meriterebbe qualche spiegazione ..l'unica che mi viene in mente é la contestazione a ”Slavato” in quel di Montevarchi per cui ci sta che il Gran Raglione se ne sia lavate le mani adottando una procedura tanto singolare che qualche riscontro lo ha ma bisogna andare indietro negli anni almeno Paciugo quando dirigeva la Castelnuovese del Boss. L'asinella in questione dirige con il regolamento in mano, in particolare guarda il cronometro e quando scatta il big-ben anche se la palla é a 10 cm dalla riga di porta fischia la fine. Per essere una damigella zoccola discretamente anche in retromarcia ...purtroppo quando ci sono brucianti ripartenze resta troppo indietro e quello che succede là davanti é immaginazione. Ha il penalty facile e se si protesta si va a fare la doccia anticipata.



SANSOVINO-SIGNA.... (X) ...(0-0)…. match facile per Castoro se si accontenta del pari ..ai Porchettari basta un punto per evitare la forbice.



Asino Nero: Giorgio Di Cicco di Lanciano detto “Pala Eolica” Al primo anno nel ruolo Can/Scambi. Scheletrico, alto quanto basta, ha atteggiamento picaresco, muso allungato e brutto, caratterizzato da una evidente mosca sotto il labbro inferiore che fa pendant con dei baffetti appena accennati ..un fico .. capello moro, liscio e ciuffo ribelle, ciglioni spessi e urecchi dumbeschi. E' alla 9^ gara extraregionale nella Categoria Regina.


Score Storico e Annuale:......2016/17 .. Eccellenza 9, Promozione 5, Juniores Nazionale 10, Femminile 3.


Valore della Designazione: di spessore, munito di notevole vigore atletico e sufficiente eleganza, bravo nel posizionamento, superbo il saltello laterale, pignolo nel far rispettare la distanza della barriera e il punto di battuta, perentorio nel comminare sanzioni in specie le espulsioni.



SINALUNGHESE-BALDACCIO…. (1) ..... (1-0)....I Tarli hanno già acquisito i play-off per cui al Carlo Angeletti continueranno le vacanze pasquali.


Asino Nero: Giacomo Lencioni (1990) di Lucca detto "Slavato", Fisicamente é ben messo, lo scorso anno ad inizio stagione cambiò look: capello rasato, divisa ben piombata ...si vedeva che desiderava sfondare, era migliorato anche nella deambulazione...nel finale si era un po' inciccito. Al 6° anno in Eccellenza, finora sono 53 le chiamate, più di qualunque altro ciuco, in questa stagione é alla 12^ esibizione. 

Score storico e Annuale: 2011/12..(2); .2012/13..(8); ...2013-14 ..(7); 2014-15 .. (11); ..2015/16 .. (14) ...2016-17 ...12 ...(2b, M-FO; 4a, M-FO; 6b, V-FJ; 9b, PR-BU; 12a, P-U; 15a, L-R; 17a, MP-CS; 20^ FO-BU; 22b M-S; 24a, R-P; 28b, SG-Z; 29b, SI-B).


Ultima gara Refertata: alla 28^ é al Bisenzio per Signa-Zenith 1-1, é protagonista di una direzione di gara autorevole e più che sufficiente ma il gol del pari in piena zona Cesarini é stato molto contestato dai Canarini ..l'asino non valuta come retropassaggio volontario la palla che il portiere Mencaroni blocca con le mani nella propria aerea. Lo stesso portiere ha fatto partire un rinvio lungo sul quale Alicontri spizza il pallone di testa , di fatto servendo Silvestri (Z) e mettendolo in condizione di battere Cappelli


Valore della Designazione: In competizione per il passaggio alla Cai con Montalto ma dubito ce la faccia. A prima vista esprime sensazioni positive ma visto all'opera dimostra carente personalità, ha dei seri problemi con il fischietto che raramente usa permettendo un gioco al limite della violenza anche se ultimamente é meno british. Spesso si fa guidare nelle decisioni dagli sculacciamosche impiccioni, anche la gestione dei cartellini non è equilibrata.



VALDARNO-BUCINESE…. (X) ..... (1-1)…. sembrerebbe una gara al cardiopalma invece si tratta di una trasfusione tra sangue misti.


Asino Nero: Gabriele Bertini (1990) di Prato detto “Cardato” fisico atletico anche se minuto, asciutto, gambe con bicipidi evidenti che gli consentono di accelerare rapidamente e stare vicino all'azione. Due anni fa, il 19.1.2014 esordì in Promozione in Certaldo-Gracciano, il 22.02.2015 esordì in Eccellenza in Sangimignano-Figline. Al 3° anno in Eccellenza, finora ha diretto 26 gare, in questa stagione é alla 13^ trillatura.


Score Storico e Stagionale: ...2014-15 ...(3); 2015-16 ..(10);…2016-17 ...13…2b, CH-B; 4b, SI-C; 6a, SE-PB; 8a, CA-CS; 11b, FJ-M; 12b, FO-V; 13a, PB-G; 16a, SM-R; 19a, U-SE; 21a, MP-CA; 23a, PB-SM; 26a, CU-SE; 29b, V-BU).


Ultima gara Refertata: alla 26^ é al Masini per Cuoiopelli-Seravezza 0-2, Caciagli (CU) reclama un penalty per un contatto con il portiere Torre (SE) ma l'asino non ravvisa. Nel finale sono espulsi I nervosi Burgalassi e Caciagli entrambi della Cuoio.


Valore della Designazione: E' uno dei somari migliori di ultima generazione. Dopo 6 gare consecutive nel girone A torna nel B. Ha i crismi dell'asino di razza. Deve fare però attenzione a correggere alcune sue lacune: non invertire le punizioni in modo clamoroso, comminare ammonizioni senza equilibrio, farsi supinamente teleguidare dai badarighe e soprattutto ricordarsi quando la palla varca la linea di porta di convalidare il gol. 



ZENITH AUDAX-CASTIGLIONESE…. (X) ..... (1-1)…é la gara più interessante ..i Lanieri se vogliono i play-off la devono vincere, lo stesso per i Castiglioni


Asino Nero: Gianluca Martino (1991) chiantigiano di Panzano iscritto alla sezione di Firenze, detto “Primizia” e rinominato “Lapsus”, al 6^ anno in Eccellenza dove ha diretto finora 52 gare, in questa stagione é alla 13^ refertazione stagionale. E' un biondino assai sbarazzino, ha fisico lellerino ma è molto reattivo, corre di pedina come una starna ferita, ciò gli permette di stare sempre vicino all’azione.


Score Storico e Annuale: 2011/12..(1); 2012/13..(5); ...2013-14 ..(7); ...2014-15 ...(13); 2015-16…(13) ….2016-17..... 13....(2a, SC-U; 4b, B-BU; 6b, M-C; 8a, PM-P; 10b, PR-S; 11b, SS-CH; 12a, R-PB; 15b, SI-FO; 18b, M-BU; 21b, FJ-V; 26a, P-SC; 28a, CE-L; 29b, Z-C;


Ultima gara Refertata: alla 26^ é al Penati Cenaia-Larcianese 0-5, tutto molto facile


Valore della Designazione: il Grillo di Panzano é uno dei migliori somari della ciucaia anche se non é cresciuto ...ciò non gli consentirà di scalare il gotha della specie ma per la Categoria Regina é una prima scelta. Non fallisce le decisioni importanti in quanto é sempre ben posizionato occhiando al meglio ...ha il suo consueto stile, né pissero né british ...in genere scontenta entrambe le tifoserie ciò vuol dire che tutto sommato trilla bene.



Visto 895 volte | Commenti 1

calciocapace

Collaboratore

Login o Registrati per commentare

Commenti


cevenini
22 Aprile 2017

Caro Calciocapace, Carmine Gian Marco Cappetta (1991) di Siena ha avuto una lunga assenza dalla Categoria Regina da inizio novembre a febbraio, semplicemente perché ha avuto problemi fisici. Anche gli 'asini neri' possono averli, ahimè!