Fave di Fuca

5 Gennaio 2020


PORTA ROMANA – COLLIGIANA …2 - 2 …. (domenica 5 gennaio ore 14.30),  RETI: al 23' Ticci (CO) approfitta di uno svarione difensivo ma era in offsaide, al 31' Calabretta, rig. (PR), Ticci restituice il favore causando un rigore inutile, al 54' Biagi, rig, (CO), Morandi fa una papera colossale e poi ci aggiunge una trattenuta e l'asino decreta il giusto rigore, al 55' Traversari (PR) sorporende Fenderico con un tiro radente da fuori area. MIGLIORI IN CAMPO: per il Porta Romana é Caschetto che serve palloni d'oro che gli spenti attaccanti non sanno sfruttare ...per la Colligiana, Saitta mette spesso pezze alla squinternata difesa ospite.


PALAZZO SFIGATO ….La 59esima edizione del Torneo delle Regioni di calcio a undici nel 2020 si terrà in Alto Adige. Lo ha deliberato a Roma il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, che ha affidato l’organizzazione al Comitato Provinciale Autonomo di Bolzano.

La competizione, riservata alle rappresentative regionali Juniores, Allievi e Giovanissimi di calcio a undici, si terrà dal 24 aprile al 1° maggio 2020.


Questi i Gironi stilati, validi per le categorie Juniores, Allievi e Giovanissimi
Girone A – Bolzano, Sicilia, Veneto, Abruzzo;
Girone B – Calabria, Toscana, Emilia Romagna, Piemonte VdA;
Girone C – Liguria, Lazio, Sardegna, Molise;
Girone D – Trento, Umbria, Lombardia, Puglia;
Girone E – Marche, Campania, Basilicata, Friuli V.G.

Nota: si classificano alla fase successiva la prima di ogni girone e le migliore tre seconde


Appare subito evidente che la Toscana, una delle regioni più decorate della manifestazione (17 titoli), seconda solo al Veneto, é stata smusata e messa in condizione di compiere un'autentica impresa per il passaggio al turno successivo ..le sue avversarie Emila Romagna, Piemonte e anche l'outsider Calabria possono essere ostacoli difficili da domare per conquistare il primato del girone che si preannuncia assai equilibrato ...non solo ma tali avversari impediscono di conseguire un punteggio importante che dia garanzie per accedere al secondo posto ede essere una delle 3 ripescate. Vi spiego:

Giorne A: Veneto e Sicilia sono abbinate a due cenerentole, sono ipotizzabili 9 o 7 punti per il Veneto e 6 o 7 per la Sicilia.

Girone C: Lazio sicuri 9 punti, seconda sarà quella che vince il confronto diretto fra Sardegna e Liguria, può fare 6 punti.

Girone D: Lombardia sicuri 9 punti e salvo sorprese improbabili Umbria 6 punti.

Girone E: Friuli e Campania sono abbinate a due cenerentole sono ipotizzabili 9 o 7 punti per il Friuli e 6 o 7 per la Campania.

Girone B: Toscana, Emilia Romagna, Piemonte VdA sono regioni con numeri elevati di tesserati per cui potenzialmente vanno considerate alla pari ...ci sta che le prime due arrivino a pari punteggio, penso 6 punti, per cui la seconda rischia molto. Come facilmente si evince per qualificarsi ai quarti occorre o vincere il girone o fare 6 punti come seconda classificata, poi confrontarsi nella successiva discriminante con le seconde a parità di punti degli altri gironi: differenza gol fra le reti segnate e subite nel proprio girone di qualificazione, maggior numero di reti segnate nel proprio girone di qualificazione, minor numero di reti subite nel proprio girone di qualificazione. Perché una regione come la Toscana con un palmares che é il secondo della manifestazione é stata così malmenata? ....perché non é stata tutelata??? ...e chi la doveva tutelare? ...cari amici del Calciodinoialtri il nostro Palazzo non dorme ...russa.


Porta Romana: Voglia di lottare per il primato … dalle dichiarazioni del diesse “Chiaro” e da come il Mercatino di Natale si é dipanato si comprende che gli Arancioneri non hanno nessuna voglia di lasciar andare per i propri fatti la Fattoria di Lornano ma soprattutto desiderano mantenere il secondo o terzo posto dagli assalti di coloro che dichiarano velleità di play-off come, Sinalunghese, Zenith, Poggibonsi, Valdarno e Colligiana. …. Dico subito a “Cranio Lucente” che tali società per adesso hanno fatto solo parecchia confusione nell'intento di rafforzarsi e di giocatori ingaggiati in grado di cambiare il corso della loro stagione ne vedo pochi. Non c'é dubbio che l'infortunio di bomber Vecchi stia privando i Portaromanini di gol decisivi ...a tale guaio si è aggiunto il rompete le righe del trequartista Salvini (99), si trasferisce in Norvegia ...brrrr ...dispiace non vederlo più al New Bibe, ha disputato un girone d'andata di livello anche se nelle ultime partite si era notato una certa stanchezza ..forse meditava se i ghiacci del Polo Nord erano adatti al suo stile di vita... comunque la società ha fatto uno sforzo notevole per compensare le due assenze: in attacco ha ingaggiato Traversari (99) un giocatore dalle grosse potenzialità che esprimerà quando si affrancherà dalla momma ..sta al Chiaro e alla sua compagnia di giro fargli assaggiare la vita nascosta ….per il centrocampista/fantasia, un bel colpo, é arrivato dall'Umbria Calabretta (94) bipede di tecnica e forza, dotato di uno splendido mancino. Invito Cranio Lucente a non fare tanti voli pindarici e articolati ragionamenti sulla formazione ...faccia giocare sempre i migliori undici e sproni chi gioca in attacco ad essere più aggressivo.


Colligiana: Per la Quadra manca un Puntero e non solo ...ce n'é voluta per formare un undici titolare affidabile ….ma ancora manca un puntero, se arriverà ritengo che la squadra di mister “Togo”possa davvero aspirare ai play-off ...resta il rammarico che ci sono voluti 6 mesi per compiere l'opera ...ma perché? ...quale strategia commerciale ha messo in atto il presidente Rugi e il suo direttore generale “Sigaraccio”? E' evidente che, come dichiarato, quest'anno i pescioloni sono pochi ...ma allora perché i giocatori migliori: Marghi, Saitta, Ticci, Ciolli, Iaquinandi, Biagi, Bouhmed, Silvestri, Aperuta sono stabili nell'organico? ..eppure sono tutti bipedi che per du' pesciolini non si mettono le scarpette … adesso con il Mercatino di Natale sono stati aggiunti: Stevan Alberici (98, c, proveniete dal Canada), Filippo Ceccatelli (96, c, Sangimignano) e Lorenzo Rustioni (89, dc, Asta) e le quote già apprezzate la scorsa stagione Lorenzo Marangon (00, pm, Antella), Lacine Dosso (99, pm, Massese) che vanno ad aggiungersi a quelle già in uso, il portiere Fenderico ​(99), l'attaccante Carlotti (01), l'esterno basso sx Focardi Olmi (01), il centrocampista Ponticelli (01) ..E' lecito chiedersi perché la squadra come nella precedente gara interna con la Zenith dopo aver maramaldeggiato per l'intero pt e non aver segnato almeno due gol, nella ripresa appena preso un gol causale ha letteralmente staccato la spina ...si narra di un confronto durissimo con i bipedini in camera caritatis con mister Togo al quale é stata dai dirigenti riconfermata la fiducia ...ma se cicca al New Bibe credo che dovrà levare le tende ...vediamo se i bipedi avranno pollice verso o viceversa.


Schieramento del Porta Romana: ….la sconfitta all'ultimo minuto al Matteini proprio non ci voleva, un boccone amaro da digerire per le Feste ...ancora una volta le parole di mister Cranio Lucente non mi sono piaciute ..é meglio che si avvalga di un portavoce ….non può dire banalità come …. “Partita disputata su un campo pesantissimo, al limite dell’impraticabilità. Guardando alla mole di gioco prodotta e alle occasioni che abbiamo creato avremmo probabilmente meritato di uscire con un pareggio. Purtroppo abbiamo subito tre gol su errori evitabili, il rammarico sta tutto qui”. E no caro amico, la colpa della sconfitta é tutta tua ..dovevi asumertene la responsabilità ...quando si raggiunge il pari a pochi minuti dalla fine non si va cercare la vittoria ma si deve ammorbidire la partita abbassando i ritmi al fine di convincere l'avversario che l'x va bene ad entrambi ...capisco che i tuoi bipedi dopo la rimonta volessero vincere ma un allenatore navigato sa che in tali circostanze non si deve rischiare ….dovevi essere tu a smorzare i bollori dei giocatori. ….un'.altra esternazione negativa é stata: “Non siamo partiti per stare in testa” ...ma sei matto? ...é un messaggio tipo ormai siamo salvi quel che viene viene ….perché allora prendere Traversari e Calabretta se non per continuare a sognare ...quando il vento soffia a favore le aspirazioni di vittoria vanno esplicitate e va spinto sull'acceleratore. Nel calcio l'ipocrisia é una grande negatività e si ritorce contro....Ma vediamo cosa ha studiato Cranio Lucente per la gara con i Valdesani ….assenti bomber Vecchi infortunato, Mazzanti squalificato e Cirri (00) e il talento Salvini emigrato al Polo Nord: modulo di gioco 4.3.3 o qualcosa di simile, in porta Morandi, esterni bassi a dx Matteo L., a sx Galasso, centrali di difesa Matteo G. e Spinelli, a centrocampo vertice basso Caschetto coadiuvato dai bracci a dx Vanni e sx Aragoni (01), in attacco da dx a sx Traversari, Mearini (02) e Calabretta. In panchina con il 12 Geneletti (01), l'esterno basso Giuliano (01), il difensore centrale Giachi, i centrocampisti Franci e Semplici (98), gli attaccanti Caniggia (00), Mazzoni, Niscola (00) e Centrone (00).


Schieramento della Colligiana: con gli arrivi di Ceccatelli, Dosso, Marangon e Rustioni l'organico si é fatto interessante e può permettere a mister Togo soluzioni differenti. Nelle ultime due gare interne, quella vittoriosa con il Valdarno e quella arrendevole con la Zenith, i nuovi sono entrati o subentrati nell'undici titolare ma si sono avuti due risultati opposti ….visto che le avversarie erano più o meno dello stesso valore a cosa imputare tale alternanza? ...c'é qualcuno che soffia sl fuoco? ...tutti sanno che Sigaraccio stravede per mister Polidori e allora perché Togo non viene esonerato??? ...i bipedi dicono che ogni tanto sono soggetti da un inspiegabile blackout che li induce a tirare i remi in barca ...ebbene caro amico Ghizzani te lo dico io quello che non va e se ancora sarai in sella vedi di porci rimedio: capisco che hai delle quote 01, non solo scarse ma assai montate, Focardi Olmi (01) é troppo dandy per giocare al calcio e Carlotti (01) é un canocchione lento e falloso che non solo non fa un gol ma con la sua elefantiasi intasa l'attacco. vedi di fare a meno di entrambi, scova nella juniores un altro 01 che non sia nocivo altrimenti devi sacrificare Fenderico. Silvestri non é un vertice basso ed é lumacoso, Biagi é un esterno di centrocampo o punta di movimento inoltre non puoi relegarlo in panca essendo l'enfat du pays, Aperuta é un narcisista e per di più sta in annata no ..tieni conto di tali discriminanti e vedrai che i play-off arriveranno...suggerisco il modulo 4.2 3.1: in porta Nenci (01), esterni bassi Marghi e Ciolli, centrali Saitta e Ticci, a centrocampo a mestolare Ceccatelli e Iquinandi, in attacco, senza ruoli fissi Marangon (00), Bouhamed, Biagi e Dosso (99) ...gli altri in panca. Ma vediamo come un tecnico sull'orlo dell'esonero che undici invia sul rettangolo verde del New Bibe, assenti il difensore Marghi, il centrocampista Ponticelli (01), l'attaccante Aperuta e il canadese Alberici: modulo 3.4.2.1...una specie di Albero di Natale della Befana: in porta Fenderico (99) sempre più ciccio, centrale di difesa Saitta, centrale di dx Ticci, centrale di sx il goffo Rustioni, esterni di centrocampo, a dx Iaquinandi a sx Focardi Olmi (01), a centrocampo due mediani assai statici Ceccatelli e Silvestri, in attacco Carlotti sostenuto da due trequartisti Bouhamed e Biagi che a turno si muovevano da punta. A disp.ne il numerododici Pupilli, il difensore Camarri (02), i centrocampisti Ciacci (01) e Reale (01, l'esterno di centrocampo Ciolli, il trequartista Marangon (00) e la punta di movimento Dosso (99).


La Gara non mi é piaciuta, per il gioco espresso ma questo é risaputo, la Categoria Regina quest'anno é decaduta di brutto, non mi hanno convinto gli schieramenti di entrambe le squadre e in particolare i nuovi bipedi. Nel Porta Romana incomprensibile lasciare in panca Mazzoni che ha dato nel girone d'andata buona prova di sé ...é stato assurdo non far giocare lo sgusciante Centrone per privilegiare il nuovo arrivato Calabretta che oltre a toccare la palla quando ha calciato il rigore non l'ha più vista. ...Nel corso della gara è difficile capire il motivo perché Cranio Lucente a 10' dalla fine abbia tolto il suo miglior pezzo Caschetto perché appena ammonito ..oddio sarebbe comico che un giocatore a cui viene sventolato il giallo dovesse essere sempre cavato ...era l'unico che poteva risolvere il match. ..per stare in alto occorre avere coraggio e dare ai giocatori responsabilità e non far loro capire che non ci si fida ...per cui ti mando a fare la doccia. Una cosa va dato atto al Porta Romana che la difesa con il rientro di Matteo G. é apparsa molto più ordinata e sicura. Con la Colligiana sono stato troppo generoso in sede di pronostico non credo che possa aspirare ai paly-off ..con qualunque cazzo di modulo di gioco Togo schieri il suo undici le note carenze sono troppo evidenti ..i cosiddetti rinforzi di Natale valgono poco, Rustioni é puro fuoco amico, Ceccatelli é bravo quando sgambetta ma non lo fa, Dosso lasciamo stare, il Canadese forse sarà in viaggio ….quegl'altri hanno le stesse manchevolezze di prima, in più Iaquinandi é entrato nella ionosfera.


Ha diretto l'Asino Nero: Alessandro Donati (1994) di Livorno detto “Ricciolo Ribelle” 51 gare in in 5 anni: 2015-16: (2), 2016-17: (11), 2017-18: (15), 2018-19: (14), 2019-20: (9).  L'aspetto è poco incoraggiante, é un seccarume, abbastanza arrocchettato e gobberello, con la testa adesso più ravviata Per anni ha avuto problemi ...la posizione in campo non la sapeva tenere risultando spesso lontano dall'azione, la camminata era monocorde e priva di ripartenza inoltre il suo modo di zoccolare era inefficace perché alzava poco le ginocchia. Ma dopo che il Gran Raglione sottopose la Stalla Labronica ad una vaccinazione di massa, ad una somministrazione di vermifughi, e a un lento e costante cambiamento di alimentazione imponendo cibo monoproteico con molta verdura ...ecco che ”Ricciolo Ribelle”, anche se ascolta troppo i badarighe specie se asinelle, si segnalò per buone prestazioni ma fu ugualmente trombato per il passaggio alla CAI per cui é approdato nel ruolo dei “Black Donkey Killer” asini dal lungo curriculum da usare per situazioni scabrose. .quest'oggi non si é smentito, ha saltellato restando sempre vicino all'azione ma nell'ultimo quarto d'ora ha voluto far vedere che c'era ….prima espellendo il troppo focoso Testa Lucente e poi assistendo inerme al duello a corpo libero Carlotti/Caschetto 

Visto 340 volte | Commenti

calciocapace

Collaboratore

Login o Registrati per commentare