12. Eccellenza Calciomercato: “Fave di Fuca”

3 Agosto 2017

Copertina: FINO 5 SOSTITUZIONI PER PARTITA …. dopo la boiata del mese di giugno con l'istituzione dei “numeri di maglia personalizzati" anche fra i dilettanti ...nel mese di luglio ecco l'ultima ciliegina ancora da definire ma pare proprio in via di attuazione “le sostituzioni durante la partita passano da 3 a 5” la notizia era riportata sulla Gazzetta dello Sport ed era assi circostanziata, eccola testualmente: 


L’indicazione dell’IFAB all’ultimo Consiglio Federale. La LND pronta a dire sì. C’è chi si è già divertito a fare i calcoli: un potenziale di 10 mila calciatori in più in campo ogni domenica nei campionati dilettantistici italiani. Il cambio del numero massimo di sostituzioni nelle partite, dalle tre di oggi alle cinque di domani, avrebbe questo effetto. Insomma, meno gente a sbuffare in panchina e magari a dire chi me l’ha fatto fare, più calciatori in campo a divertirsi.  


Solo fra i dilettanti Ma da dove piove questa ipotesi di riforma? Niente meno che dall’IFAB, cioè dalla massima autorità calcistica in termini di regole del pallone. L’International Football Association Board ha diffuso una disposizione che autorizza il passaggio da tre a cinque, con l’eccezione della serie A. Attenzione, non c’è un obbligo di adottare il cambio di regolamento, ma una libera scelta che confederazioni e federazioni possono adottare. La vicenda è arrivata sul tavolo dell’ultimo Consiglio federale: da serie B e Lega Pro non è stato manifestato interesse a raccogliere l’opportunità, mentre la Lega Dilettanti si è buttata a pesce sulla novità, che raccoglie un suo cavallo di battaglia (l’ipotesi di lavoro prevedeva quattro avvicendamenti). La novità, oltre a tutti i campionati dalla serie D alla Seconda Categoria (la Terza è già a 5), potrebbe essere recepita anche nei tornei femminili.  

Aaccorpamenti E chissà che il numero maggiore di calciatori in campo non possa avere un effetto anche sulla cifra dei tesserati dilettanti. Negli ultimi anni si è infatti manifestato un calo piuttosto robusto (da 444.653 a 377.153, il dato più recente, relativo alla stagione 20152016), compensato nei numeri federali dai segni più del settore giovanile. É probabile che il prossimo consiglio federale del 4 agosto possa imprimere un’accelerazione alla traduzione operativa della riforma.Si studia anche sul modello di quanto succede nell’attività giovanile l’ipotesi di accorpare le sostituzioni in tre momenti per evitare un eccessivo spezzettarsi della partita.  

Deroga Giovani Tutto bene allora? Non del tutto, perché c’è una trappola da disinnescare. Il problema è che la riforma dell’IFAB da una parte allarga, dall’altra rischia di restringere. In alcuni dei nostri campionati giovanili, infatti, abbiamo un limite di sette sostituzioni, accettare il nuovo tetto a cinque ridurrebbe di colpo il numero di giocatori in campo proprio nel nostro settore in maggiore espansione. La Federcalcio, per scongiurare il pericolo, ha già inviato una richiesta di deroga che dovrebbe essere recepita senza grandi problemi. Almeno questo è l’auspicio. 


Commentino calciocapacizzato ...la devono finire i Federali di fare i Politici ...prima di tutto hanno il dovere di occuparsi non del sociale ma dell'efficienza del gioco del calcio ...il più amato gioco del mondo a forza di sfornare riforme, riformette e riformeghe sta assomigliando sempre più al Circo Togni ..manca solo che al posto delle divise i bipedi indossino costumi da clown comprensivi di nappa rossa al naso e ciantelle ai piedi.



1) ANTELLA (FI-Firenze Sud) …la campagna acquisti é stata all'insegna della restaurazione ... forse potrà esserci un colpo di coda in mezzo al campo ma poco cambierà ..non ha senso aver riportato l'attaccante Lorenzo Bargelli (88) dalla fallimentare esperienza di Porta Romana ...é incomprensibile il ripristino del bipede paesano Matteo Mazzoni (93), non potranno che essere polemiche ...giusto sostituire il gagliardo difensore centrale Frilli ma non con lo statuario Massimo Lovari anche lui in fuga dal Porta Romana e infine dopo tanto sfruculiare ingaggiare il portiere in quota Tommaso Cantini (98) ex Lanciotto che immancabilmente sarà divorato dall'esperto Alberto Magnelli. Se poi guardiamo il mercato in uscita é cosa altrettanto incompressibile ..perché disfarsi di alcuni bipedi che si sono affermati prima nella Juniores Regionale e poi in prima squadra ..perché non si é fatto nulla per trattenerli ..ed ecco che l'esterno dx di centrocampo Riccardo Lanaia (97) va al Vaggio-Piandisco, il centrocampista Niccolò Mamma (98) al Palazzolo, il cursore Raffaele Castrogiovanni (97) e il bomber Dario Ferruzzi (96) al Dicomano, il difensore Tommaso Meini (97) al Fiesole), via anche il talentuoso Jacopo Salsi (97), ...in conclusione il calciomercato attuato dalla coppia Ciounfegato-Testa Lucente si può riassumere con uno slogan: “meglio una gallina oggi che un ovo domani”.



2) BADESSE (SI-Triangolo delle Bermude della Valdelsa) ….. era l'estate 2011, nel calcio valdesano avviene una piccola rivoluzione, il Monteriggioni si “trasferisce” a Colle Valdelsa regalando la categoria dell'eccellenza ai biancorossi ma alle Badesse non restano senza Calcio, rinasce l'A.C. Badesse che inizia dalla Terza Categoria con uno Staff di esperienza e efficienza, in primis il presidente Daniele Berni, il diesse Francesco Stazzoni e il mister Giacomo Callegari giovane ma già affermatosi in eccellenza a Sangimignano. In men che non si dica allestiscono la squadra e in soli 3 anni, colpo dopo colpo vincono Terza, Seconda e Prima Categoria, nei successivi due 2014/15 e 2015/16 ottengono un 5° e 6° posto stabilizzandosi in Promozione. Nella stagione appena trascorsa veleggiano nei quartieri alti ma il capolavoro è la vittoria della Coppa Toscana di Promozione contro il Maliseti, in una fantastica notte al New Bibe l'undici guidato da Alunno Corbucci sotto di 2 reti alla fine del pt nel st realizza 4 gol ottenendo il diritto di disputare la pole finale per l'accesso in Eccellenza.....la semifinale contro il San Miniato Basso va buca ma grazie al riallamamento dopo soli 6 campionati la squadra del Badesse/Monteriggioni é nuovamente nella Categoria Regina. 



3) BALDACCIO (AR-Maltiberina) …il diesse Panino non si scompone, la sua strategia di aspettare i saldi di mercato é irrinunciabile ma mister Nontransigo deve iniziare la preparazione con la rosa incompleta e ronchia ...Sinceramente Calciocapace non comprende questo modo di agire della dirigenza Baldaccio ..forse é l'unica società che ha dichiarato senza mezzi termini che vuol puntare alla serie D e allo stesso tempo dimostra di avere difficoltà a reperire i pescioloni per una categoria tanto impegnativa ...non sarebbe stato meglio invece di tenere un mister così ambizioso di sostituirlo con uno più aziendalista e riportare nel solco consueto le aspettative sportive che hanno permesso di mantenere la categoria per l'11° anno??? 



4) BUCINESE (Alto Valdarno)..... La società comunica ai propri sostenitori, che in data 25 luglio, é stata depositata l'iscrizione al campionato Eccellenza Toscana e al campionato Allievi Regionali. Adesso ci sarebbe bisogno di un sostegno importante degli sportivi per poter allestire la formazione per la Categoria Regina ancora molto incompleta. Per adesso é stata messa a punto la guida tecnica che vede mister Emiliano Vinerbi coadiuvato dal vice Andrea Gallorini con esperienze a Battifolle e Lucignano, avrà anche il compito di guidare la formazione Juniores. Sul fronte mercato c'é molto attivismo, si cercano bipedi atti alla bisogna, sembra sia stato contattato il centrocampista Riccardo Vanni (98) lo scorso anno alla Sestese ma in Valdarno ben conosciuto per essere stato due anni con buoni profitti alla Sangiovannese. Si dice che abbiano preso il difensore Tommaso Piantini (97) lo scorso anno alla Sangio che non va più all'Incisa, lo stesso dicasi del centrocampista Niccolò Mazzeschi (99) anch'egli alla Sangio nel 2016/17. La preparazione precampionato inizierà il 2 agosto agli ordini di mister Emiliano Vinerbi con il seguente programma: fino al 9 agosto doppia seduta, la prima amichevole, contro la Sangiovannese, il 10 agosto, altra amichevole il 12 agosto, dal 13 al 15 riposo poi, a partire dal 16 agosto, allenamento solo il pomeriggio. 



5) CASTIGLIONESE (AR-Valdichiana) …Gatta Mammona si é informata presso la colonia felina di Catiglioni sull'assenza dei fratelli Lombardi alla presentazione della squadra del 19 luglio e ha saputo che due i bipedi erano entrambi in vacanza, ma che lunedì 31 luglio saranno presenti al ritiro precampionato, forse ci sarà anche il jolly Edoardo Fagioli (1993), proveniente dal San Cesareo serie D laziale, ha giocato pure nel Cynthia, Palestrina e nella primavera della Lazio, da quanto si apprende la trattativa é a un buon punto. 



6) FORTIS JUVENTUS (FI-Mugello) …Il disastroso girone d'andata della passata gestione é lì a ricordare a tutti quanto fossero sbagliate le scelte operate in porta e in attacco ma pare che tale monito non sia servito a molto se la dirigenza ha preferito rinunciare al diesse Bacconi che sapientemente aveva posto rimedio a tale vulnus..non solo ma ha riproposto lo stesso numerouno che tanto aveva fatto tribolare Grattaevinci. Il direttore generale e plenipotenziario per il calciomercato “Pennello” Daniele Rosi ha passato l'estate a sostituire i bipedi in attacco ..potenzialmente Guidotti e Iarrusso sono una buona coppia ma il primo deve ritrovare il passo della categoria Regina, il secondo la convinzione che il grave infortunio subito é acqua passata. Questa la campagna acquisti finora resa nota: 


CONFERMATI: Giovanni Berti (98, p) Alessandro Mazzolli (95, ebdx), Elia Serotti (91, c), Michele Fusi (80, ecsx), Lorenzo Donattini (99, pm), Cosimo Lenzini (95, c), Francesco Fedele (98, c), Lapo Innocenti (98, t), Filippo Gurioli (90, dc), Stefano La Rosa (91, dc).

PROMOSSI DAL SETTORE GIOVANILE: Gabriel Sozzi (99, c, Juniores Regionali).

ARRIVI: Alessandro Lapi (98, c, Sagginale), Eduardo Panichi (98, ecdx, Pratovecchio-Stia), Elia Guidotti (90, a, Sagginale), Manuel Iarrusso (87, a, Scandicci).


PARTENZE: Giulio Scarpelli (97, p, Ronta), Cosimo Marchi (97, dc, Porta Romana), Federico Benvenuti (98, eb, Luco), Andrea Maretti (98, d, Sagginale), Enrico Pelagatti (96, ebsx, Signa), Giovanni Mazzoni (83, a), Maurizio Zanieri (98, c, Scarperia), Giulio Bregu (98, a), Sivi Metaj (98, a, San Piero a Sieve), Lorenzo Betti a (97, a,Valdarno), Niccolò Salvestrini (00, c, Luco), Davide Giovannini (00, d, Luco), Edoardo Locatelli (98, p, Luco), Andrea Naldi (99, p, Sagginale), Teo Maruccelli (98, d, Sagginale), Lorenzo Costa (92, a), Alessandro Giovanniello (93, p, Jolly Montemurlo), Gabriele Aspi (97, a).



7) GRASSINA (FI- Firenze Sud) … Eeeehhh eeehhh ehhh!!! booh ..beh!!!...mi resta difficile capire la strategia di paron Zetati ...cominciamo.


1) il diesse Capogrosso che annuncia già ad inizio marzo il suo certo passaggio alla Sangiovannese ma che si impegna a continuare ad operare per i Granocchi fino al termine della stagione calcistica 2016/17. 
2) i maldipancia di mister Riccardo Rocchini che accetta la riconferma ma che la subordina a certe situazioni tecniche, come la partenza di alcuni bipedi invisi e l'arrivo di altri più pertinenti alla sua filosofia di gioco ...da non trascurare anche la richiesta di ambientazioni migliori come un maggior numero di allenamenti  possibilmente diurni da effettuarsi su un rettangolo perfettamente levigato

3) l'addestramento da parte di Capogrosso di un potenziale novello aspirante diesse tal “Settecervelli” a cui lasciare le consegne 

4) il malcelato desiderio di Zetati oltre che di fare il paron anche di occuparsi di faccende di mercato 

5) il risorgere a miglior vita dell'Immarcescibile oscurato nella precedente stagione non solo dal diesse e dal mister ma perfino dai loro staffieri 


Tutte cose all'apparenza gestibili e logiche ma nel frattempo Giropalla é volato dall'amico Baroni in quel di Benevento evidenziando quali erano le cause delle sue paturnie ...di conseguenza Capogrosso senza più il mister del cuore dal 1 di luglio ha cessato ogni rapporto con il Grassina ...Cose gestibili se chi le deve gestire é un esperto ma se lo devono fare il Paron che per motivi di lavoro spesso si assenta e per telefono non sempre tutto é chiaro ...o l'Immarcescibile che sarà un bravo dirigente da scrivania ma in quanto a conoscenze di mercato ne sa poco ….o peggio il novello diessino Settecervelli ancora imberbe alla materia ...ecco che può succedere che le faccende della Prima Squadra siano delegate a mister Castoro e quelle della Juniores Regionale Elite a mister Gianni Morrocchi detto l'Avvocato ...con tutte le conseguente implicite di tale atteggiamento o compito che dir si voglia. 



8) JOLLY MONTEMURLO (PO-Piana Pratese) … La dirigenza Biancorossa va avanti a forza di comunicati, l'ultimo riguarda l'indagine della Procura di Prato sull'immigrazione clandestina dei giovani calciatori africani ...l'amministratore delegato Antonio Ciriello ha precisato: "Mai utilizzato il sistema delle lettere invito per stage. La nostra società promuove lo sport sano, nel pieno rispetto della legalità". A tal proposito é stata inviata una lettera alle principali testate giornalistiche del territorio, che avevano accostato il nome del Jolly alla vicenda che in queste settimane vede coinvolte alcune società del panorama del calcio Toscano, con le accuse di immigrazione clandestina e tratta di calciatori minorenni. In alcune notizie apparse in rete, solo aprendo gli articoli emerge il fatto che la nostra società non risulta indagata ed estranea a questa indagine, questo modo di fare notizia ci lascia amareggiati e perplessi.  


Dopo la cessione di  altri due pezzi dell'organico dello scorso anno: il difensore Alessandro Cela (96) allo Scandicci e il centrocampista Giovanni Iavarone (00) che passa al Montecatini dell'ex mister Pino Murgia.Finito, lo smantellamento della rosa dello scorso anno é cosa fatta ma si i inizia a delineare la squadra del Jolly Montemurlo che parteciperà al prossimo campionato di Eccellenza e che si radunerà ai primi di agosto al Nelli. Cinque i primi colpi in entrata: si tratta del difensore Daniele Puleo (97) lo scorso anno molto impiegato nell'Urbino Taccola, dell'attaccante Francesco Zingarello (95) già in forza al Jolly nella stagione 2013/14, del centrocampista Matteo Ronconi (98) e il pensatore di centrocampo Marco Moretti (98) entrambi scuola Lazio, lo scorso anno in forza alla Berretti della Maceratese e prima all'Astrea, infine il portiere Alessandro Giovanniello (93) nel 2016/17 alla Fortis Juventus, autore di una brillante stagione.  



9) LASTRIGIANA (FI-PianaFiorentina) … doveva essere ingaggiato dallo Scandicci l'attaccante di fascia dx Monsef Bourezza (97) già in categoria nella stagione 2015/16 alle dipendenze dei cugini-serpenti Canarini con 28 presenze e 1 rete ma non se n'é fatto nulla, al suo posto si é ripiegato con Pietro Gazzarrini (93) punta di movimento rapida e fantasiosa del Fucecchio che ha difficoltà ad affermarsi nelle maggiori categorie del calciodinoialtri, infatti lo scorso anno con i Bianconeri 22 presenze di cui 16 da subentrato e 1 solo gol. 



10) POGGIBONSI (SI-Triangolo delle Bermude della Valdelsa). ….il 31 luglio nel pomeriggio allo stadio Stefano Lotti scatta il raduno dei Leoni e per l'occasione il diesse “Cotenna” Beppe Vellini ha annunciato l'ingaggiato del centrale difensivo Andrea Saitta (92), vanta oltre 150 presenze in Serie D, categoria in cui ha militato anche lo scorso anno, diviso tra San Donato Tavarnelle e Grosseto e del centrocampista Jacopo Galbiati(92),  in realtà si tratta di un ritorno, fu uno dei protagonisti dell'incredibile stagione del Poggibonsi 2014/2015, arriva da 2 annate tra le fila del San Donato Tavarnelle dove più che gestire la squadra si é gestito. 



11) PORTA ROMANA (FI-Urbe Metropolitana) … dopo la presentazione della squadra la sera del 12 luglio nella splendida cornice del New Bibe tutta la dirigenza ha staccato ...sarà perché hanno già fatto tutto oppure per l'inchiesta della Procura di Prato ..sarà quel che sarà ma solo il neodiesse Marco Manganiello detto il “Gigante Buono” ha ancora dato sintomi di vivacità assestando qualche colpetto minore ….sono così arrivati il promettente portiere Fabrizio Rizzo (00) lo scorso anno negli Allievi Regionali dello Sporting Arno, l'attaccante Diego Tempestini (99) proveniente dalla Berretti della Pistoiese e il centrocampista Gianluca D’Auria (00) proveniente dagli Allievi Regionali del Santa Maria di Empoli ...La segreteria nerorancio si é limitata a comunicare il programma pre-campionato. La squadra agli ordini di mister Michey Mouse si radunerà il 7 agosto alle ore 16 per iniziare la preparazione in sede. Definito il programma delle amichevoli in vista del debutto in Coppa Italia (3 settembre) e della prima giornata di campionato (10 settembre): 11/8, ore 18: Fiorentina Primavera-Porta Romana a S. Piero a Sieve, 13/8, ore 18: Porta Romana-Fucecchio al “Bozzi”, 19/8, ore 16:30: Porta Romana-Castelfiorentino al “Bozzi”, 23/8, ore 18:00: Real Cerretese-Porta Romana a Cerreto Guidi. 26-27/8: Memorial “Giorgio Borchi” al “Bozzi” (quadrangolare con Grassina, Sestese e Galluzzo), 30/8, ore 19:00: Porta Romana-San Miniato al “Bozzi”. 



12) SESTESE (FI-Piana Fiorentina) … il 26 luglio la Sestese ha annunciato le dimissioni irrevocabili del presidente Filippo Giusti indagato nell’inchiesta coordinata dalla procura di Prato, che riguarda l’arrivo in Italia di giocatori ivoriani tramite documentazioni irregolari e di presunte combine in alcune gare dei campionati dilettantistici. Tutte accuse, ovviamente, da dimostrare ma per cui è stata eseguita una ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari. La società precisava che nei giorni seguenti sarebbe stato nominato un nuovo organo amministrativo e designate le cariche di presidente e consiglieri delegati. Nel frattempo la rappresentanza della società era affidata al vicepresidente e amministratore delegato Giovanni Giordani. A dimostrazione in tempi rapidissimi il 29 luglio usando il proprio sito Internet e la pagina Facebook, la società Rosssoblu ha annunciato l’elezione del nuovo Consiglio di amministrazione così strutturato. 


Presidente: Giordani Giovanni

Vice-presidente: Biagiotti Stefano

Consigliere con delega al marketing: Tazzi Brunello

Direttore generale: Ing. Guidotti Simone

Resp. area comunicazione e marketing: Conforti Tommaso

Responsabile segreteria e rapporti F.I.G.C. : Mugnaini Lucia

Direttore sportivo prima squadra e juniores: Marafioti Antonio 

Direttore sportivo settore giovanile: Pacini Roberto

Responsabile scuola calcio: Belli Ivo

Resp. tecnici scuola calcio: Checcucci Adriano/Augusti Giovanni

Resp. dirigenti accompagnatori: Nocentini Matteo

Resp. magazzinieri e logistica: Alessi Gabriele


Il nuovo Consiglio di Amministrazione ribadisce la totale estraneità della società ai fatti a cui la cronaca ha dato risalto negli ultimi giorni che, conseguentemente, non influiranno in alcun modo sul prosieguo delle sue attività sportive e commerciali le quali continueranno con rinnovato impegno, garantendo senza interruzioni tutti i servizi già in precedenza resi disponibili”. A dimostrazione di ciò la Sestese conferma che le squadre compresa quella partecipante al Campionato di Eccellenza il 2 agosto partiranno per il ritiro di abbadia San Salvatore come da tempo stabilito. La Sestese annuncia anche l'ingaggio o meglio il ritorno nelle proprie fila del jolly mancino di centrocampo l'eclettico e longilineo Filippo Vezzi (92) cresciuto nelle giovanili dell’Empoli e passato in D alla Sestese dove ha giocato per tre stagioni purtroppo con la pausa obbligata per un problema ad un ginocchio, perfettamente ristabilito si é affermato nel Sangiovanni e lo scorso anno sempre in D si é diviso fra GhiviBorgo e San Donato. Va da se che la vicenda sportiva rispetto all'indagine su Superpipposki é un fatto assestante perché i colpi messi a segno dallo staff tecnico rossoblù non si interrompono ..anzi stanno diventando sempre più eclatanti. 



13) SIGNA (FI-Piana Fiorentina) ..la rosa della prima squadra del Signa é in via di ristrutturazione al momento non sappiamo se il diesse Raffaella Carrà riuscirà a completare i lavori in corso prima che inizi il campionato ...la ristrutturazione invece che é già andata in porto riguarda l'immagine dei Canarini ..una coppia di volenterosi composta da una giornalista professionista aiutata da uno scribacchino appassionato del caciodinoialtri ha predisposto un ufficio stampa e un attrezzato sito sul Web il cui il look é assai moderno, già sono state create due nuove pagine Facebook: “Signa 1914” canale ufficiale per la Prima Squadra e “S.S. Signa Scuola Calcio e Settore Giovanile” portale dedicato ai piccoli canarini, E' nato inoltre il profilo Instagram “Signa 1914” che raccoglierà i migliori scatti del mondo Gialloblu.  



14) SINALUNGHESE (SI-Valdichiana-Senese) 
…I Giuggioloni pare proprio che vogliano fare sul serio, hanno messo a segno un altro colpo di mercato assicurandosi il tuttofare Matteo Barbagli (98) di proprietà del Sansepolcro ma lo scorso anno in forza alla Valdarno ...dove é sceso in campo per tutte e trenta le giornate e realizzato un gol. Ad inizio stagione aveva ben impressionato ma con il passare delle giornate il suo rendimento é diminuito fino a costringere Polvere D'oro ad escluderlo in alcune gare di fine stagione dall'undici iniziale ....personalmente ritengo Matteo un buon giocatore quando é in forma ma da non fa scendere in campo quando la sua condizione fisica non é ottimale ....il problema maggiore per Fani é trovargli il ruolo giusto: dell'attaccante non ha né lo spunto né il dribbling, a centrocampo é confusionario e scorre troppo .. potrebbe esser un buon terzino dx a patto che si tagli la barba. Se mi posso permettere avrei da dire all'ex Enfat Prodige il mio pensiero sulla nuova squadra assemblata ... movimenti ne sono stati fatti molti sia in uscita che in entrata ma i vulnus principali dello scorso anno non mi pare che siano stati corretti ..Fani fa giocare la squadra con un'impostazione offensiva ma lo scorso anno nonostante il reparto avanzato avesse fior di bipedi furono segnati solo 30 gol risultando uno degli attacchi più sterili della Categoria Regina. ..mi vien da rodere leggere che Redi non ha fatto neppure un gol e Vasseur solo 9..ma che senso aveva farli spolmonare sulle fasce per poi perderli in zona gol ...nel Calciodinoialtri non siamo professionisti, bisogna gestire al meglio le energie ..sul fatto che Lucatti sia più funzionale di Kthella non ci credo, a mio modo di vedere é l'uso degli attaccanti che é sbagliato. La difesa invece era nella media ma tale reparto non é stato migliorato anzi con la perdita di Mirko Barbagli ci si é privati del bipede più razionale ..mi pare che si confidi troppo in Calveri sempre meno giocatore e sempre più navigatore. Insomma se la filosofia di gioco di Fani non muta é inutile cambiare i bipedi di contorno, alla fine il suicidio é assicurato anche se per quello che c'é in giro comunque sia un centroclassifica é più che certo.. ma Tommaso Tizzi (98, csx) e Jacopo Pandolfi (97, ecsx) dove sono andati a finire??? 



15) VALDARNO (FI-Valdrno): …. anche quest'anno le Ovaiole hanno deciso una sterzata da testacoda ..i principali esponenti del vecchio staff via, tutta la rosa 2016/17 via, largo a un altro rassemblement ..perché? Indubbiamente il campionato precedente é stato assai deludente ..partiti per primeggiare si sono salvati dai play-out all'ultimo tuffo grazie soprattutto alla sapienza di Polvere d'Oro ...quello che sorprende é che si da sempre la colpa a Staff e Rosa mai che si metta in discussione l'Organigramma Societario. Il Figline dopo il fallimento dell'era Farruggio é all'ottavo anno nella Categoria Regina e tranne il primo complicato da una ripartenza assi faticosa in tutti gli altri ha allestito una squadra per primeggiare ..non c'é mai riuscito eppure ha avuto fior di allenatori e un nugolo di bipedi di spessore. ...Nella Categoria Regina se si vuole ottenere un risultato di soddisfazione vanno create le condizioni ...l'ambientazione é più che ottima, lo stadio Goffredo del Buffa é il massimo ma dal lato tecnico occorrerebbe affidare la squadra a chi sa di calciodinoialtri e stabilire un programma che in 2-3 anni riporti i Gialloblù in serie D cosa che con le rivoluzioni annuali non sarà mai attuabile. Adesso c'é questa situazione di invischiamento in una combine di un ex bipede della Bucinese preso in carico dalle Ovaiole nel corso del calciomercato ...il presidente e tutta la dirigenza s'interrogano se tagliarlo subito e sostituirlo con un altro diesse ...in pole ci sarebbe il possibile ritorno di Zero Euri oppure quello dell'amatissimo Emili o la sorpresa Bacconi ex di San Donato, Grassina e Fortis Juventus che é accusato dalle suddette di non essere uomo da compromessi. .. Fra Le Ovaiole c'é invece chi pensa di aspettare gli esiti della giustizia sportiva che non sarebbe prossima. 



16) ZENITH AUDAX (PO-Piana Pratese) … continua la campagna di rafforzamento della società blaugrana ..la rotta pare tracciata in maniera inappellabile ..la delusione per l'impossibilità di effettuare la domanda di riallamamento alla D e l'attenzionamento della Procura della Procura di Prato su due gare del passato campionato pare proprio non interrompere la road map a suo tempo tracciata ..negli ultimi giorni sono arrivati altri due bipedi per la prima squadra, si tratta del difensore Tommaso Melani (99) ex Prato ma tesserato del Margine Coperta e del centrocampista Marco Sforzi (99) proveniente dalla squadra Berretti del Prato ..in contemporanea sono annunciate le cessioni di una serie di bipedi. 

MARETTO ANDREA (1989): Prato 2000 (prestito)

CONFIETTO SIMONE (1998): Prato 2000 (prestito)

COSTANZO ALFREDO (1996): Prato 2000 (definitivo)

ALGERINO GIANMARCO (1996): Prato 2000 (definitivo)

MARANGIO MATTIA (1998): Vaianese Impavida Vernio (prestito)

MARIANI LEONARDO (1997): Jolo (prestito)

CAMPOLO CHRISTIAN (1998): Signa 1914 (prestito) difensore disperso nella Piana

BIZZETI NICCOLO´ (1999): Signa 1914 (prestito) centrocampista asuo tempo prelevato dalla Lanciotto

PANNILUNGHI ANDREA (1998): Mezzana Club (prestito)

MARCHIONE JACOPO (1997): Mezzana Club (prestito)

SARTI ALESSIO (1997): Mezzana Club (prestito)

PERONI ALESSIO (1998): Giovani Impavida Vernio (prestito)

MENCARONI MATTIA (1999): PonteBuggianese (prestito)

ANDREA APERUTA (1989) al PonteBuggianese 

La preparazione inizierà il 2 agosto.



Calciocapace e Dintorni:  CALCIOCAPACE MENTE LIBERA ..mi si scusi se per una volta commento quello che é la risposta del nick “il Vecio” a ciò che ho elucubrato nel post precedente dal titolo “controverso”

...dice il Vecio: No no no non mi sei piaciuto Il tuo commento all'affaire partite truccate in eccellenza non mi è piaciuto Dai la sensazione che sei compiacente a questi modi di agire. Il gioco del calcio é uno sport che si basa sulla lealtà sportiva e sulla riconoscenza della superiorità dell'avversario. I tuoi commenti portano a pensare che la lealtà sportiva è un optional e le superiorità tecniche e tattiche si superano con il Giusti di turno. No no no non è facile beccarli nei dilettanti ma se li beccano devono pagare. I commenti che hai fatto sono frutto di una frequentazione fra addetti ai lavori ma dovresti frequentare anche qualche spogliatoio di mister e vecchie papere come tu le chiami e forse parleresti in un altro modo. 


Caro signor Vecio, non mi garbi per nulla, il tuo ciarlare provocando é sintomo di astio nei miei confronti se non d'invidia...sai bene che Calciocapace sempre commenta le faccende del Calciodinoialtri, lo fa con il suo stile e per capire bisogna saper leggere fra le righe ma lo fa anche con i suoi tempi, diversi da quelli di pennivendoli, penne spuntate e scribacchini che ogni volta che cade un cavallo di razza saltano sul carro vincitore dimenticandosi che un minuto prima gli leccavano i piedi.



BizzarrieCome sapete Calciocapace gode i favori di Eupalla ma anche la Nume ha i suoi collaboratori che nelle cronache del Calciodinoialtri spesso compaiono. Sono la DEA BENDATA, FEDERICA LA MANO AMICA e EPURATOR dei quali é giusto fare un breve profilo. 


Dea Bendata: Molti credono che sia un modo di dire una locuzione invece é proprio una sottoDea dell'Olimpo …. si ricorre a questa Nume che sa di benevola espressione per giustificare una vittoria immeritata o una sconfitta ingiusta ….la Dea Bendata ci ha favorito ...il mister era evidente che non avrebbe avuto vita lunga se non l'aiutava un pò la Dea Bendata …..la Dea Bendata guardava da un'altra parte e abbiamo perso ….nell'immobilità generale la Dea Bendata ha deciso di entrare in gara e lo ha fatto in favore della della nostra squadra, infatti su un innocuo cross,.prendila te che la prendo io, la palla é finita in rete …. quella gran troia della Dea Bendata che é non si é fatta pregare due volte e ha indirizzato il tiro decisivo dagli undici metri fra le braccia del portiere ….oggi la Dea Bendata era in gran forma per cui all'ultimo secondo dell'ultimo minuto di recupero ha fatto sì che si siglasse il gol della vittoria ….il numerouno può ringraziare la Dea Bendata se non é stato bucherellato. 


Federica la mano Amica: fantasmino birbantello che si aggira per i rettangoli verdi al seguito degli asini neri a cui in passato spesso indirizzava il trillo ...adesso ogni tanto tenta di riproporsi ma é sempre più difficile elargire favori anche per la cronica mancanza di pecunia per cui Calciocapace ha consigliato a “Federica la Mano Amica” di starsene in tasca ..non è più il caso di intromettersi per favorire questo o quello. 


Epurator: é un amico di Eupalla delegato dalla Nume a liberare ambienti da persone corrotte, incapaci o non fidate. Durante la stagione estiva se ne sta sulle coste dell'Olimpo a prendere la tintarella ma appena ricomincia quella agonistica si arma nuovamente di cappuccio nero e scure affilata e si rimette all'opera. Nelle ultime stagioni poco lavoro,  i mister a cui ha tagliato la testa si contano selle dita di una mano, al contrario la prossima stagione per Epurator si presenta densa d'impegni, l'inchiesta della Procura di Prato ha attenzionato diverse partite della Categoria Regina 2016/17 e prefigura possibili condanne sia prima che inizi il campionato o durante per cui molte teste di dirigenti, mister e bipedi rotoleranno sotto i colpi della sua gigantesca ascia. 



NOTA A MARGINE: sulla composizione dei gironi di Eccellenza i soliti noti pennivendoli ben addentro al Palazzo prima ma anche dopo l'avvio dell'inchiesta della Procura della Repubblica di Prato avevano fatto trapelare la composizione dei giorni A e B che rispetto a quella pronosticata testé da Calciocapace prevede uno scambio concordato di Sestese, Zenith e Jolly con Sangimignano, Gambassi e Castelfiorentino quest'ultime da ascrivere nel B ...certo alla luce dell'inchiesta che sarà lunga e ancora suscettibile di colpi di scena andare a sovvertire l'ordine costituito penso non giovi a nessuno tanto mano ai Federali che attengono a tale compito. Comunque Calciocapace é pronto a recepire ogni mutazione e informare con il post di chiusura del calciomercato (il 13°) i suoi tanti estimatori e perché no ..gli infiniti detrattori.

Visto 1301 volte | Commenti 2

calciocapace

Collaboratore

Login o Registrati per commentare

Commenti


unblocked
16 Agosto 2017

Play our span of unblocked sites games today!!! Try out today! Unblocked Sites Games | Unblocked | Titanfall 2 PC

jlgg
14 Agosto 2017

nike outlet shoes

michael kors uk online

birkenstock

ray ban outlet

michael kors purses

puma shoes

coach outlet online

michael kors outlet

ray ban outlet

coach outlet

Nike Free Run

kanye west shoes

moncler us

gel kayano

Longchamp tote

fulam shoes

pandora necklaces

spendless shoes

seiko watches

Nike Boots

nike jordan shoes

Watches

hockey jerseys

prada outlet online

Air Jordan 11 Femme

Nike Air Force 1 Homme

baseball jerseys

louis vuitton outlet online

ray ban sunglasses

pandora uk

louis vuitton australia

nflshop com

mens sunglasses

Nike Air Max

Nike Air Max Enfant

pandora rings

coach handbags sale

ray ban sunglasses

michael kors

Sunglasses outlet sale

kate spade outlet

Nike Air Jordan Enfants

timberland outlet

Nike Air Jordan Enfants

birkenstock outlet

ray ban shop

Nike Air Max 90

Nike Air Force

nbastore

Air Max 90 Femme

hermes bag

burberry australia

moncler jacket

pandora rings

Chanel Outlet

prada outlet

pandora jewelry

sunglasses

yeezy boots 350

Nike Jordans

chrome store

Air Jordan Femme

puma outlet

Air Max 95

coach outlet us

pandora uk

puma oulet sale

pandora rings

tiffany co

Air Max 180

sunglasses sm

pandora deutschland

michael kors outlet

burberry outlet sale

ugg uk

birkenstock sandals

louis vuitton outlet

Nike Air Max 2017

rayban prescription glasses

prada outlet bags

coach outlet online

Air Jordan Fly 23

michael kors

puma suede

abercrombie canada

louis vuitton purse

kate spade outlet

burberry outlet

hermes outlet

Nike Blazer Femmes

oakley sunglasses

softball jerseys

kate spade outlet

chrome store

polo outlet online

michael kors outlet online

ray ban sunglasses

Nike Schuhe Damen

ray ban clubmaster sunglasses

louis vuitton

celine outlet online

kate spade bags

Celine Outlet Sale

ray ban sunglasses outlet

kate spade outlet store

michael kors

ray ban online

coach outlet

birkenstock canada

Air Max Enfants

citizen watches

michael kors watches

timberland shoes

kate spade purses

Prada Bags

coach outlet online

Air Max 180

Nike Air Jordan Homme

Nike Air Jordan Enfants

nike jordan shoes

Nike Air Max 90

kate spade wallet outlet

Premier Jewelry - Official

pandora uk

Ray Ban sunglasses

burberry scarf

ray ban wayfarer

oakley holbrook.

Nike Free

burberry australia

top sunglasses

coachs outlet

Prada bags

Air Jordan Homme

Nike Air Max 180

Oakley Sunglasses

michael kors outlet

michael kors outlet online

Prada Sunglasses - Official

yeezy boost 350 shoes

Air Max Enfants

outlet sale

kate spade handbags

Nike Free

nike store

Nike Air Max

coach outlet online sale

shoes sale

payless shoes

Nike Free 3.0

ycline100mg.us/" title="Doxycycline">Doxycycline

articles

Add Your Link Free

jlgg8.14