08/09/2017 16:24

Ufficiale: III Categoria Girone A

Saranno solo undici le squadre che prenderanno parte al campionato di Terza categoria nel girone aretino (quest'anno infatti non è stata dirottata dalla provincia di Firenze nessuna squadra per rimpinguare il numero della partecipanti).

Quattro le squadre valdarnesi ai nastri di partenza: Badia a Roti, Atletico Valdambra, Sangiustinese Ottaviano (dall'unione fra Sangiustinese e Ottaviano Pazzi Valdarnia) e la debuttante Pestello, che si misureranno con Fortis Arezzo, Indomita Quarata, Monsigliolo, Monterchiese Ercolana, San Marco, Pietraia e Virtus Lignano. La Coppa Chimera prenderà il via il 17 settembre, l'8 ottobre semaforo verde al campionato.

Fonte: Valdarnopost.it


Solo 11 squadre ! Uno spicinìo !!!

Ultima risposta
Visualizzazioni: 411
Login o Registrati per rispondere

2 mesi fa

PESTELLO - IND. QUARATA 4-2

Esordio vincente quello del Calcio Pestello in FIGC, nella prima gara della Coppa Provinciale di Terza Categoria piena in rimonta 4-2 l’Indomita Quarata, formazione additata come favorita per la vittoria finale.

La tensione è palpabile nell’undici montevarchino di mister Neri, sotto di due reti dopo appena venti minuti, una di tap-in in area ed una su rigore, complice l’emozione di un esordio storico, nonché la caratura dell’avversario.

Nella seconda parte della prima frazione il Pestello accorcia con Moretti lesto a ribadire in rete una palla vagante, pareggia poi con Pinti su punizione, traiettoria rasoterra deviata dalla barriera.

Nel secondo tempo è un altro Pestello, alcuni cambi ribaltano gli equilibri e Pinti trova il 3-2 dopo un cross dalla destra che attraversa l’intera area di rigore; il 4-2 è più fortunoso, uscita sbagliata del portiere ospite, mischia prolungata con fallo da rigore non fischiato su Coradeschi, ma Arcangioli deposita in rete.

Sofferenza finale per la pressione dell’Indomita Quarata, ma che non sortisce alcuna conclusione pericolosa, al fischio finale grande gioia, vittoria pesantissima.

Fonte: pagina facebook di Pestello Calcio


1 mese, 4 settimane fa

Tutti i risultati della Coppa Chimera (primo turno)

 AndataRitorno
Badia a Roti – Atletico Valdambra4 – 224/09
 RisultatoClassifica
Pestello – I. Quarata4 – 2Pestello 3
I. Quarata – Sangiustinese24/09Sangiustinese 0
Sangiustinese – Pestello01/10I. Quarata 0
 RisultatoClassifica
Fortis Arezzo – Monterchiese E.0 – 1Monterchiese E. 3
San Marco – Fortis Arezzo24/09San Marco 0
Monterchiese E. – San Marco01/10Fortis Arezzo 0
 RisultatoClassifica
Virtus Lignano – Monsigliolo1 – 1Monsigliolo 1
Pietraia – Virtus Lignano24/09Virtus Lignano 1
Monsigliolo – Pietraia01/10Pietraia 0


1 mese, 2 settimane fa

Sconfitta indolore per il Pestello sul campo di Sangiustino V.no: contro la Sangiustinese Ottaviano finisce 2-1 per i locali che ribaltano il vantaggio di Barlacchi Gabriele.

Il risultato garantisce comunque il passaggio del turno alle semifinali di Coppa Chimera grazie alla differenza reti che premi gli uomini di Neri.🏆

Ci sarà da far tesoro della sconfitta per l'inizio imminente del campionato: sabato al Pieraccioli-Rossi torna di nuovo l'Indomita Quarata! [fonte: pagina facebook di Pestello Calcio]

Tutti i risultati della coppa chimera (terzo turno)




Badia a Roti – Atletico Valdambra4 – 20 – 1
 RisultatoClassifica
Pestello – I. Quarata4 – 2Pestello 3
I. Quarata – Sangiustinese3 – 1I. Quarata 3
Sangiustinese – Pestello2 – 1Sangiustinese 3
 RisultatoClassifica
Fortis Arezzo – Monterchiese E.0 – 1Monterchiese E. 6
San Marco – Fortis Arezzo1 – 3Fortis Arezzo 3
Monterchiese E. – San Marco1 – 0San Marco 0
 RisultatoClassifica
Virtus Lignano – Monsigliolo1 – 1Monsigliolo 4
Pietraia – Virtus Lignano3 – 3Virtus Lignano 2
Monsigliolo – Pietraia3 – 0Pietraia 1


1 mese fa

Esordio di campionato amaro per il Pestello Calcio, sconfitto 0-3 dall'Indomita Quarata durante la prima giornata di campionato.

Ospiti in vantaggio 0-2 già nel primo tempo grazie a due "eurogol", nel secondo arrotondano il punteggio su calcio di rigore.


1 mese fa

Altra sconfitta per il Pestello Calcio, superato 4-1 dal San Marco.

San Marco: Gallorini, Vannutelli (85′ Malentacchi), Stocchi, Terracciano, Dei, Bastianelli Tommaso (75′ Bastianelli Lorenzo),  Rossi, Sacchetti, Pasotti (85′ Magnanini Lorenzo) Pes, Alunno.A disposizione: Valentini, Martini,Donati.Allenatore: Mori MarcoPestello: Dini, Picchioni, Stellini S., Arnetoli, Arcangioli, Bernini (40′ Monnanni), Pinti (85′ Stellini L.) Colcelli, Gimmelli, Romano (46′ Matassoni, 65′ Ornani) Cannoni (46′ Badii).A disposizione: Collini, Barlacchi.Allenatore: Venturini AndreaArbitro: Norgiolini di ArezzoReti: 27′ Sacchetti, 42′ Bastianelli Tommaso, 49′ Badii, 55′ Pasotti, 82′ Rossi
Azioni salienti:
Al 15′ scambio Rossi e Alunno e tiro a lato di quest’ ultimo.Al 27′ passa il San Marco: fallo laterale di Vannutelli per Sacchetti che, in area, si gira e supera con un pallonetto il portiere ospite.Al 32′ conclusione dalla sinistra di Pinti e ottima deviazione in angolo di Gallorini.Al 42′ raddoppio dei giallo-blù con Bastianelli che si inserisce centralmente e supera con freddezza l’ incolpevole Dini.Al 49′ accorcia le distanze il Pestello: punizione dal limite di Badii che si infila sotto l'incrocio dei paliAl 55′ terzo goal del San Marco: azione di Bastianelli, migliore in campo, e assist perfetto per Pasotti che segna con precisione e freddezza.Al 70′ punizione insidiosa ancora di Badii con Gallorini che devia in angolo.Al 72′ occasione per Pasotti su assist di Rossi con respinta di Dini.Al 80′ occasione per Bastianelli Lorenzo che, davanti alla porta, si fa ipnotizzare da Dini.Al 82′ quarto goal per i giallo-blù: Rossi Leo dalla sinistra incrocia e supera il portiere ospite.Al 87′ azione sulla sinistra di Rossi il cui tiro si stampa sulla traversa, la successiva ribattuta di Sacchetti viene respinta sulla linea da un difensore ospite.
Fonte: arezzo notizie


2 settimane, 4 giorni fa

Badia a Roti - Pestello Calcio 0-0

BADIA A ROTI: D’Ambrosio, Rulli, Stoppielli Lorenzo, Gepponi, Marzi, Stoppielli Luca, Peri, Cetoloni, Giustelli, Martelli, Cardinali. A disp. Innocenti, Roncucci, Menchiari, Calvani, Margiotta, Fejzaj, Savelli. All. Silvio Borghesi.

CALCIO PESTELLO: Dini, Arnetoli, Minatti, Barlacchi Gabriele, Arcangioli, Ornani, Romano, Colcelli, Pinti, Gimmelli, Coradeschi. A disp. Matassoni, Bernini, Cannoni, Stellini, Badii, Barlacchi Gianni, Monnanni. All. Claudio Neri.
Arbitro: Sig. Yassine Nassari di Valdarno.
Reti:
 
Quarta giornata per la Terza Categoria di Arezzo, nella prima Domenica senza l’ora legale, quindi alle 14:30, il Badia a Roti affronta il Calcio Pestello, le due squadre hanno rispettivamente quattro e tre punti dopo le prime tre giornate, i locali sono reduci da un pareggio esterno ed hanno già riposato mentre gli ospiti dalla prima vittoria ottenuta sul proprio terreno contro il Monsigliolo per 4-1.
In uno scenario di buon livello per la Categoria,  con oltre 100 spettatori equamente divisi e su un terreno in buone condizioni, la gara ha inizio a ritmi blandi: il Pestello si dispone in campo con un tridente formato da Gimmelli, Coradeschi e Pinti, tutti giocatori di grande movimento nel reparto offensivo, con un centrocampo di grande dinamismo che però predilige la circolazione della palla sfruttando gli inserimenti improvvisi delle punte, mentre il Badia a Ruoti, di contro, sfrutta la nettamente superiore esperienza dei suoi elementi a centrocampo, cercando di pescare il bomber Giustelli, sempre in agguato in area di rigore.
L’avvio della gara è lento, nessuna occasione da rete e tanti contrasti a metà campo, più volte trovato in fuorigioco Giustelli mentre gli attaccanti del Pestello sbattono contro il muro difensivo valdambrino.
Sarà un primo tempo molto spigoloso, ma saranno pochi i falli pericolosi: ottima la prova dell’arbitro, che ha saputo tenere in pugno la gara.
Sul finire della prima frazione arrivano due occasioni importanti per il Pestello: al 43’, a seguito di una mischia, Ornani calcia dal limite dell’area colpendo il palo, un rimpallo su D’Ambrosio fa sfumare l’azione, all’ultimo minuto invece Pinti calcia violentemente dalla sinistra ma l’estremo difensore locale respinge con agilità.
Nella ripresa il Pestello parte forte, attaccando con maggiore forza sfruttando man mano i cambi che danno più profondità al reparto offensivo: al 55’ Gimmelli calcia una punizione da circa venti metri defilato sulla destra, D’Ambrosio è bravo a deviare alto appena sotto la traversa, l’arbitro però non concede il calcio d’angolo.
Pochi minuti dopo un’altra occasione porta ad un tiro dal limite dell’area trovando sempre il portiere a deviare con un volo plastico; il Pestello continua a tenere il pallino del gioco senza però concludere in porta con efficacia, D’Ambrosio amministra con uscite puntuali.
Il finale si fa più equilibrato, il Badia a Roti esce con delle ripartenze che non hanno effetto in attacco, mentre il Pestello si fa più prevedibile, arriva qualche fallo di troppo, sui quali viene chiesta l’ammonizione senza successo.
Al fischio finale soddisfazione nel Pestello che muove la classifica lasciando la porta inviolata per la prima volta in stagione, le prestazioni vanno sempre migliorando, il Badia a Roti è sempre la miglior difesa insieme all’Indomita Quarata, ma latita il gioco in avanti.

Fonte: www.tuttocampo.it