Rassina - Vaggio Piandiscò 1 - 0

23 Aprile 2017


Si vola in Prima Categoria... CAMPIONI !!!

Campionato Seconda Categoria - Girone ´´L´´

Stadio ´´Comunale´´ di Rassina (AR)

RASSINA - VAGGIO PIANDISCO´ 1 - 0

Arbitro: Sig. BARBETTI Flavio della Sezione di Arezzo

Marcatore: Rubechini (Rassina)

Queste le formazioni scese in campo:

RASSINA:

De Marco, Buricchi, Tizzi, Rubechini, Ardimanni, Razzoli, Tenti (Lanza), Perlini, Castri (Morelli), Borghesi, Cerofolini.
A disposizione: Tenuta, Monaci, Fabbrini, Fani, Gjoka.
Allenatore: BARTOLINI Luca.

VAGGIO PIANDISCO':
Pierini, Nguetta, Marsili Alessio, Merciai Tommaso (Nannelli), Zei, Vannini (Merciai Alberto), Marsili Lorenzo, Cuccoli, Rustemi (Fini), Fusini, El Hamdoui.
A disposizione: Marsili Filippo, Bartolini,  Castellucci. Fabbrucci.
Allenatore: CELLAI Filippo

Cronaca della gara:

Il Rassina dopo tre anni di permanenza nel Campionato di Seconda Categoria, oggi vincendo per 1 a 0 contro il Vaggio Piandiscò si laurea campione con una giornata di anticipo, grazie ad una rete segnata  al 70' minuto da Evergreen Rubechini come lo chiamano i compagni di squadra. Un successo maturato nell'arco di tutto il campionato che é stato dominato fin dalle prime partite. La vittoria è di tutto il collettivo, dalla dirigenza con a capo il Presidente Remo Ricci e a tutti i ragazzi allenati da Luca Bartolini. Un risultato non scontato  neanche oggi, in quanto i biancoverdi si trovavano di fronte la blasonata squadra del Vaggio Piandiscò, e con il Battifolle alle calcagna per tutto il girone di ritorno. La gara inizia con i casentinesi subito in avanti e al 12'  Borghesi serve Perlini che non aggancia. Al 15' Rubechini smarca Castri che al volo mette a lato di poco. Al 17' El Hamdoui serve Rustemi per il Vaggio che mette di poco alto, al 28' calcio di punizione di Rubechini per Cerofolini che non aggancia. Al 35' tira Borghesi ma è bravo Pierini a neutralizzare. Inizia il secondo tempo con il Rassina in avanti per cercare di sbloccare il risultato al 49' sugli sviluppi di un calcio d'angolo Razzoli non riesce a finalizzare di testa. Al 62' punizione di El Hamdoui, ma dalla distanza mette fuori. Al 67' gran tiro di Cerofolini salva il portiere di piede. Al  63' dopo un batti e ribatti della difesa del Vaggio Rubechini fa partire un gran tito imparabile per Pierini, che fa scoppiare la gioia dei molti presenti allo Stadio. Finale con il Rassina attento a difendere la gara e il titolo. Al triplice fischio del Signor Barbetti, scoppia l'entusiasmo dei presenti. È finita siamo di nuovo in Prima Categoria.

Visto 293 volte