Palazzo del Pero - Rassina 0 - 2

9 Aprile 2017


Campionato Seconda Categoria - Girone ´´L´´


Campo Sportivo di Palazzo del Pero (AR)


PALAZZO DEL PERO - RASSINA 0 - 2

Arbitro: Sig. MAJRANI Tommaso della Sezione di Firenze


Marcatori: Cerofolini 2 (Rassina)

Queste le formazioni scese in campo:


PALAZZO DEL PERO:

Scanzi, Menchetti, Albergotti, Billi (Zucchini), Sorini, Tacconi (Bennati G.), Frescucci, Favilli, Frescucci, Porretti, Santinacci (Ercolano).

A disposizione: Smacchia, Bennati M., Tiezzi, Pajo.

Allenatore: PARRI Mauro


RASSINA:

De Marco, Monaci, Tizzi, Rubechini, Ardimanni, Razzoli, Tenti (Fabbrini), Perlini, Castri (Pernici), Borghesi, Cerofolini (Lanza).

A disposizione: Tenuta, Ndiaye, Fani, Gjoka.

Allenatore: BARTOLINI Luca


Cronaca:
Il Rassina vince quest'oggi sul campo del Palazzo Del Pero e allunga di due punti il vantaggio in classifica sul Battifolle che ha pareggiato per due a due con il Salutio, tutto questo a due giornate dal termine del campionato. Un risultato fondamentale per i biancoverdi casentinesi che ora guardano con maggior tranquillità al finale di campionato che vede i ragazzi di mister Bartolini, affrontare rispettivamente in casa la terza in classifica Vaggio Piandisco e la quarta Viciomaggio. Già comunque la prossima gara il Rassina ha la possibilità concreta di chiudere il campionato di fronte al proprio pubblico. Una gara quella odierna temuta dagli undici casentinesi che affrontavano in campo esterno il Palazzo del Pero che aveva bisogno di punti per mantenere la posizione migliore in chiave play out. Veniamo alla cronaca della gara, il Rassina si porta subito in avanti e al 4' Cerofolini oggi in grande forma tira un micidiale calcio di punizione, ma Scanzi lo intercetta e respinge. Al 10' lo stesso Cerofolini si libera di un difensore fa partire il tiro, ma non centra lo specchio della porta. Al 20' ci prova Castri, ma Scanzi non si fa trovare impreparato. Al 24' si rende pericoloso per la prima volta il Palazzo del Pero con Tacconi, che vince un rimpallo, ma poi mette fuori. Al 25 Tenti viene atterrato in area di rigore, ma l'arbitro fa proseguire. Al 26' Borghesi al volo viene neutralizzato da Scanzi. Al 35' arriva il gol liberatorio del Rassina, Cerofolini su calcio di punizione mette alle spalle di Scanzi 0 a 1. Inizia il secondo tempo con il Rassina alla ricerca del doppio vantaggio per chiudere la gara, e al 9' Cerofolini stampa la palla sul palo, riprende Castri ma mette la palla nelle braccia del portiere avversario. All'11 e al 12' Frescucci si porta in avanti e al primo tiro spedisce alto, mentre al secondo é bravo De Marco a neutralizzargli il tiro dalla distanza. Al 28' ci prova Porretti, ma sempre De Marco neutralizza. Al 39' arriva il sospirato gol del 2 a 0 per il Rassina che chiude definitivamente la gara.

Visto 161 volte