A.C. Bibbiena - Mr. F. Innocenti Allievi Elite

4 Settembre 2015
Intervista a Fabrizio Innocenti Allenatore Allievi Elite A.C. Bibbiena



Approfittiamo della disponibilità di Mr. Fabrizio Innocenti allenatore della squadra Allievi Elite dell’ A.C. Bibbiena per porgli qualche domanda. E’ doveroso sottolineare che l’A.C. Bibbiena è l’unica società presente nel torneo per le province di AR-SI e GR ed una delle poche a livello toscano essendo un unico girone, quindi trattasi di un campionato altamente qualitativo su cui la società punta fortemente.
D. Buongiorno Mr., intanto presentiamo il suo curriculum da allenatore ?
R. Ho cominciato nelle giovanili dell’U.P. Archiano fino ad arrivare ad allenare gli Under 18 Regionali dell’A.C. Soci e poi la prima squadra che militava in Promozione per due anni. Poi l’U.S. Strada in 2^ cat. per un anno ed infine il Pratovecchio per il quale ho allenato cinque anni; due in 1^ categoria e tre in Promozione. Infine eccomi qua.
D. Cos’è che la spinta ad accettare il ritorno ad un settore giovanile dopo aver allenato i dilettanti ?
R. Ho pensato veramente tanto prima di accettare. I fattori sono stati due. La mia amicizia con Roberto Chiarini ( DS Settore Giovanile A.C. Bibbiena ) che con il suo entusiasmo mi ha contagiato. Il secondo di natura più tecnica volevo un esperienza che mi permettesse di perfezionare un certo tipo di lavoro che stiamo portando avanti con il mio secondo Michele Mazzone e questa mi sembrava la giusta maniera. Senza trascurare il valore di questo campionato naturalmente.
D. Come sta andando la preparazione pre-campionato ?
R. Direi benissimo i ragazzi trasmettono entusiasmo e si stanno impegnando al massimo. La società è molto presente e competente.
D. Quali sono i prossimi impegni ?
R. Abbiamo appena giocato un torneo a Capolona ora ci sono altre amichevoli in programma prima dell’ inizio del campionato.
D. E’ soddisfatto della rosa a sua disposizione ?
R. Si molto abbiamo sicuramente da lavorare tanto ma sono soddisfatto
D. Cosa ne pensa dell’accordo con l’A.C. Perugia ?
R. Sono contento. Penso sia una buona opportunità soprattutto per i ragazzi.
D. Un pronostico sul girone e le sue aspettative per la sua compagine?
R. _Impossibile farlo visto la distanza con le altre squadre e come sappiamo nel settore giovanile ogni anno le squadre cambiano quasi completamente diventa complesso avere una prospettiva del valore dei nostri avversari. Aspettiamo la prima parte del campionato per avere le idee piu chiare.
Grazie e in bocca al lupo…

Stefano Spadini
Visto 2038 volte